Piacenza avrà il monumento alle mondine

Ideato dagli studenti del Cassinari e realizzato dal Polo Mantenimento Pesante Nord, sarà collocato nel giardino di La Verza

Un momento della presentazione

Un monumento per far sì che non sia dimenticata la sera del tragico sabato del 6 ottobre 1956, quando un camion con 15 persone caricate sul cassone e 5 in cabina - tutte della Valdaveto - percorreva la Strada Statale 45 per portare i tagliariso ad una cascina del vercellese, giunto a Rio Boffalora, nei pressi di Bobbio, il veicolo precipitò in un  dirupo, giù, in Trebbia causando la morte di 12 amici di viaggio e 8 feriti gravi. In quegli anni circa 15 mila persone della nostra provincia partivano per le risaie di Vercelli, Mortara e Pavia. Con le mondine vi erano, sotto falso nome, anche ragazzi di 12 anni: tutti svolgevano con impegno un duro lavoro per contribuire al bilancio famigliare; una vita difficile per una generazione uscita dalla guerra, alla ricerca di una ripresa economica che sarebbe arrivata dopo sacrifici e fatiche. 

Questi alcuni passaggi del commosso intervento di Paolo Briggi, ex consigliere provinciale, nell’aula conferenze del Liceo artistico “Bruno Cassinari” dove, accolti  dal dirigente Sabrina Mantini e dal professor Ferruccio Carra, sono convenuti il sindaco e presidente Provincia Patrizia Barbieri, Paola Galvani, consigliere provinciale con delega all'istruzione, il maggior Antonio Boemio in rappresentanza del maggior generale Sergio Santamaria, direttore del Polo di Mantenimento Pesante Nord di Piacenza e gli studenti delle Classi IV e V Desig che hanno presentato i  bozzeti-progetto per la realizzazione di un monumento che rende omaggio alle mondine, storiche protagoniste della coltivazione del riso. Si tratta di un traguardo per il quale Briggi - allora 18enne, miracolosamente sopravvissuto alla tragedia della Boffalora - si è costantemente impegnato: un monumento per coniugare passato e presente, storia e memoria che sarà collocato nel Giardino comunale a La Verza.

L’iniziativa era stata annunciata dall’ex presidente Francesco Rolleri e da Patrizia Barbieri e commissionata agli studenti del Liceo Artistico Cassinari anche come valore simbolico: perché significa affidare ai giovani il testimone del ricordo di un momento storico importante per il nostro territorio. Patner del progetto,  ha detto in particolare il sindaco, sono il Liceo Cassinari, scuola che già in altre occasioni ha dato il proprio contributo alla comunità piacentina in occasione di eventi, manifestazioni artistiche e culturali e così “Il Polo” militare le cui risorse tecniche e professionali sono state in più occasioni messe al servizio della città.

Il professor Carra e alcuni rappresentanti delle classi, hanno illustrato l’ampio dossier progettuale dal quale deriverà una rosa ristretta dei bozzetti ritenuti più idonei. La scelta finale - effettuata da Provincia e Comune in condivisione con Paolo Briggi - avverrà con il supporto tecnico del Liceo e del Polo di Mantenimento Pesante sulla base della fattibilità tecnica, dei materiali, della collocazione del monumento e delle problematiche manutentive dell'opera.  

Gli autori dei bozzetti: 

- Classe 4° Design

Atanasova Natasha, Barbieri Massimo, Bonelli Sara Sreypoch,  Facchini Elena , Fornario Filippo , Fulgoni Francesca, Gaudenzi Sofia Margarita, Lombardo Gaia, Maiocchi Gabriele, Malaspina Beatrice, Milosevic Andjela, Milosevic Andrijana, Negri Angelica, Negri Riccardo, Puglisi Edoardo, Quirici Maya, Scarabelli Giulia, Uggetti Ettore,Villa Anita.

- Classe 4° Design    

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Blesi Alice, Boaron Arianna, Boselli Nicole, Bozzani Alice, Brigati Beatrice , Brinetti Francesco, Cadamuro Angelica,  Cattivelli Federico, Cervini Christian, Donetti Chiara, Elgammal Samah Nasser Shaban El Housseini, Engelbrecht Gianmarco, Esposito Sara, Francani Ilaria, Gaidolfi Nicole, Lucchini Letizia Aurora Pia, Magrelli Adriano, Orlandi Elisa, Pareti Martina, Pedone Olivia, Reposi Lara, Sebastiani Giorgia, Vasari Sofia, Vigani artina,Visalli Sofia.         

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento