Attualità

Piacenza hi-tech: i comuni della provincia vicini ai premi di Eolo missione comune

Sono disponibili fino a 14mila euro in premi tecnologici per Morfasso, Cerignale e Zerba se, con il contributo dei cittadini, accederanno al progetto EOLO Missione Comune

Stanno per concludersi le votazioni della nuova fase di EOLO Missione Comune, in cui verranno determinati i comuni che potranno competere per il contributo di 14mila euro in premi tecnologici messo in palio da EOLO. Entro il 31 ottobre i sostenitori potranno esprimere il proprio voto e aiutare Morfasso, Cerignale e Zerba (PC) a intraprendere il percorso per diventare piccole smart cities: attualmente Morfasso ha già raccolto 3.360 voti*, Cerignale 2.444, Zerba 2.546.

Il progetto lanciato da EOLO, principale operatore in Italia nel fixed-wireless ultra-broadband per i segmenti business e residenziale, ha come obiettivo aiutare i piccoli comuni sotto i 5mila abitanti a contrastare il crescente spopolamento, offrendo connettività con EOLO per due anni, tablet e webcam. Sono previste due soluzioni dedicate alle scuole con tablet e visori per realtà virtuale, e due soluzioni per le istituzioni, per la gestione delle partiche comunali e per le pattuglie dei vigili. 

Per maggiori informazioni e dettagli sul progetto visitare il sito https://missionecomune.eolo.it/

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piacenza hi-tech: i comuni della provincia vicini ai premi di Eolo missione comune

IlPiacenza è in caricamento