rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità

Piano regionale per l’aria e Ztl, come cambia la viabilità nei prossimi giorni

A seguito del bollettino Arpae emesso stamani, terminano giovedì 31 gennaio, i provvedimenti aggiuntivi di limitazione al traffico e riduzione delle temperature per gli impianti di riscaldamento, previsti dal Piano regionale integrato per l’aria. Da venerdì 1 febbraio, potranno quindi tornare a circolare i mezzi di categoria Diesel Euro 4

A seguito del bollettino Arpae emesso stamani, terminano giovedì 31 gennaio, i provvedimenti aggiuntivi di limitazione al traffico e riduzione delle temperature per gli impianti di riscaldamento, previsti dal Piano regionale integrato per l’aria. Da venerdì 1 febbraio, potranno quindi tornare a circolare i mezzi di categoria Diesel Euro 4. Le consuete restrizioni in vigore dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 18.30, saranno invece applicate anche nella giornata del 3 febbraio, quando ricorrerà la domenica ecologica: blocco della circolazione per i veicoli a benzina pre Euro ed Euro 1, i Diesel sino all’Euro 3, nonché per i ciclomotori e motocicli a due tempi pre Euro. Contestualmente, sarà possibile viaggiare per l’intera giornata sulle linee urbane del trasporto pubblico di Seta, con il solo biglietto di corsa semplice. Giovedì 31 gennaio, la sperimentazione per l’apertura anticipata dei varchi Ztl alle 18. Da domani, venerdì 1° febbraio, tornerà quindi in vigore il divieto di accesso, per i mezzi non autorizzati, dalle 8 alle 19. Tutte le informazioni sulle limitazioni al traffico sono disponibili, con evidenza in home page, sul sito www.comune.piacenza.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano regionale per l’aria e Ztl, come cambia la viabilità nei prossimi giorni

IlPiacenza è in caricamento