Attualità Gropparello

Piazza ci riprova: «Il sindaco non deve essere un burocrate»

Già sindaco dall’85 al 90 e dal 2001 al 2011, a Gropparello si ripresenta come candidato Armando Piazza: «Serve un rilancio, il comune sta affondando». Ecco la sua lista

Armando Piazza

La situazione – dice lui stesso – è stata la medesima, trentacinque anni come dieci anni fa: «Mi candido sindaco perché un gruppo di residenti e amici me lo chiede». Armando Piazza, 64 anni, commercialista, già sindaco di Gropparello dal 1985 al 1990 per la Dc e dal 2001 al 2011 per il centrodestra, si ripresenta alle Elezioni Amministrative del 3 e 4 ottobre con la lista “Piazza sindaco”. Tesserato di Forza Italia, Piazza spiega che la lista è civica, ma non nasconde che al suo interno «sono presenti diverse persone che rappresentano i tre partiti del centrodestra».

Perché si ricandida a sindaco? «Davvero - risponde Piazza - me lo chiedono perché Gropparello ha bisogno. Il Comune sta naufragando, affondando, andrebbe gestito meglio. Non basta una gestione burocratica dell’ente, serve un rilancio. Il nostro territorio vive problematiche croniche come il fatto di affacciarsi su tre vallate differenti e l'avere tante frazioni sparse, oltre al calo dei giovani, dimostrato anche dalla recente vicenda della “pluriclasse” a scuola». «Servono nuove risposte per Gropparello – incalza Piazza – per dare risposte ai cittadini, anziani e giovanissimi. Le frazioni perdono luoghi di ritrovo e di aggregazione, l’estate culturale è povera, l’arte e la musica sono sparite dal nostro comune». Per questo il candidato sindaco Piazza, afferma lui stesso, si è messo a disposizione. «La nostra lista vuole rimettere al centro le persone e in relazione il volontariato. Il Comune ha questo ruolo di coordinamento».

LA LISTA “PIAZZA SINDACO”

Candidato sindaco Armando PiazzaPiazza sindaco-2

CRISTIAN CARINI 1977

GLORIA SARTORI 1997

ALESSANDRO MAGGI 1997

ALBERTO ROSSI 2000

ILARIA CUROTTI 1989

GIUSEPPE PREVIDI 1962

ANDREA VALLAVANTI 1967

PAOLA MOGLIA 1976

ROBERTO PERINI 1981

BARBARA ROSSI 1977

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza ci riprova: «Il sindaco non deve essere un burocrate»

IlPiacenza è in caricamento