rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Il programma

Conto alla rovescia per la Placentia Half Marathon

In queste ore al Farnese si è svolta la tradizionale consegna dei pettorali ai rappresentanti delle istituzioni, delle forze dell'ordine e di polizia. Le modifiche alla vaibilità

Conto alla rovescia per la Placentia Half Marathon in programma per il prossimo fine settimana. In queste ore al Farnese si è svolta la tradizionale consegna dei pettorali ai rappresentanti delle istituzioni, delle forze dell'ordine e di polizia. Se l'assessore alla Cultura Christian Fiazza correrà i 21 km della gara ufficiale (mentre per la prima volta, a causa di un infortunio, non potrà farlo il consigliere Massimo Trespidi), il sindaco Katia Tarasconi ha ricevuto dalla Consulta degli Studenti - per mano di Riccardo Dallacasagrande - il pettorale per la Marcia Rosa da loro organizzata, così come parteciperanno alle diverse camminate in calendario gli assessori Mario Dadati, Francesco Brianzi e la presidente del Consiglio comunale Paola Gazzolo. In rappresentanza dei main sponsor, stamani, sono intervenuti il consigliere Robert Gionelli per la Fondazione di Piacenza e Vigevano, il direttore generale della Banca di Piacenza Angelo Antoniazzi e Francesco Lizzi per Decathlon. 

Per consentire l'allestimento delle strutture a supporto della manifestazione e lo svolgimento in sicurezza della Placentia Half Marathon, si renderanno necessarie, nel fine settimana, alcune modifiche alla viabilità. Dalle ore 8 di sabato 6 maggio, sino alle 24 di domenica 7, sarà vietata la circolazione e istituito il divieto di sosta con rimozione forzata in tutta l'area interna al perimetro di piazza Cavalli, piazza Mercanti e largo Brigata Piacenza. Dalle ore 21 di sabato 6 maggio, sino al termine del passaggio degli atleti nella mattinata di domenica 7, il divieto di sosta con rimozione forzata sarà in vigore nell'area di parcheggio di via Maculani, in via Abbondanza, via Trebbiola, piazzetta S. Maria, viale Pubblico Passeggio, via Fontana, lungo la carreggiata Ovest di via XXIV Maggio, nel tratto e con direzione da piazzale Torino a via Da Saliceto, nella stessa via Da Saliceto, in piazzale Medaglie d'oro, lungo la carreggiata Ovest di via Manfredi (in uscita dalla città), in via Gorra, nel tratto di corso Europa tra via Gorra e via Conciliazione, su entrambi i lati di via Calciati, in via Bolzoni, nel tratto di via Colombo tra via Bolzoni e piazzale Roma.

Inizierà invece alle ore 2 della notte tra sabato 6 e domenica 7 maggio, protraendosi sino al termine del passaggio degli atleti, il divieto di sosta con rimozione forzata in piazza Cittadella, viale Risorgimento (su entrambi i lati), nel tratto di viale S. Ambrogio tra piazzale Milano e via Abbondanza, in via Alberoni, nel tratto di via La Primogenita tra via Alberoni e piazzale Roma, in piazzale Roma, nel tratto di viale Patrioti tra piazzale Roma e piazzale Libertà, in piazzale Libertà, lungo corso Vittorio Emanuele, in via Cavour, in via XXI Aprile, via Del Pontiere, via Alberici, lungo l'argine del Po, in strada dell'Aguzzafame, strada di Camposanto Vecchio, via XXI Aprile (nel tratto tra via Fontana e piazzale Torino). Sarà inoltre revocato il divieto di sosta esistente in via Tramello, così come il divieto di circolazione nel tratto pedonale di via Maculani, per consentire ai veicoli dei partecipanti alla gara – esponendo l'apposito contrassegno sul parabrezza – di posteggiare i propri mezzi.

Per quanto riguarda i divieti di circolazione, dalle 8.30 di domenica 7 maggio sino al termine del passaggio degli atleti, resteranno chiuse al traffico: piazza Cittadella, via Baciocchi, viale Risorgimento, viale S. Ambrogio (nel tratto tra piazzale Milano e via Abbondanza), via Abbondanza, via Trebbiola, piazzetta S. Maria, via La Primogenita (tra via Alberoni e piazzale Roma), piazzale Roma, piazzale Libertà e viale Patrioti nel tratto compreso tra queste due aree, viale Pubblico Passeggio, corso Vittorio Emanuele, via Cavour, piazzale Milano, via XXI Aprile, via Del Pontiere, l'argine del Po, strada dell'Aguzzafame, strada di Camposanto Vecchio, via Trebbia, via Monte Carevolo, via Anguissola, via Fontana, la carreggiata Ovest di via XXIV Maggio (tra piazzale Torino e via Da Saliceto), via Da Saliceto, piazzale Medaglie d'oro, la carreggiata Ovest di via Manfredi, via Gorra, la carreggiata Est di corso Europa, via Calciati, piazzale Veleja e via Bolzoni.

Dalle 8.30 di domenica 7 maggio, sino al termine del passaggio degli atleti, lungo la corsia Nord di via Conciliazione, nel tratto tra l'intersezione con via Don Dieci e la rotatoria all'altezza di via Calciati e corso Europa sarà consentito il doppio senso di circolazione; contestualmente, verrà revocato il senso unico di marcia in via Bubba. Si ricorda che lungo il percorso potranno verificarsi temporanee interruzioni del traffico per brevi periodi, per consentire l'attraversamento degli incroci che rientrano nel percorso di gara. In occasione della Half Marathon, infine, tra le ore 6 e le 24 di domenica 7 maggio, sarà vietato il transito all'interno della zona di particolare rilevanza urbanistica ai veicoli con massa complessiva massima superiore ai 35 quintali. Da tutti i provvedimenti elencati sono esclusi i mezzi di soccorso, delle Forze dell'ordine in servizio di emergenza, nonché i veicoli a servizio della manifestazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Conto alla rovescia per la Placentia Half Marathon

IlPiacenza è in caricamento