rotate-mobile
I dati 2022

Abitanti in più solo in 27 comuni piacentini, dove crescono e dove calano: la mappa

Quelli che registrano un incremento della sola popolazione straniera sono invece 26 (il 57%). L’analisi dell’Ufficio Statistica

Abitanti in più solo in 27 comuni piacentini su 46, mentre quelli che registrano un incremento solo degli stranieri sono 26, pari al 57%. A fornire quadro e mappa di crescita e diminuzione della popolazione nelle differenti aree del territorio (al 31 dicembre 2022) l’ufficio statistica dell’amministrazione provinciale. Oltre a render conto dei dati complessivi del territorio locale, l’analisi si concentra anche su numeri, variazioni e famiglie nei singoli comuni.

                                         pop_tab 07

                                         pop_tab 09

La popolazione nei singoli comuni - «Nel capoluogo Piacenza la popolazione totale è cresciuta di 142 residenti (+0,1%), ma questa volta senza il consueto apporto degli stranieri, che infatti diminuiscono di 158 unità (-0,8%), rappresentando adesso il 19,9% della popolazione complessiva. Da ciò ne consegue che la popolazione italiana è aumentata di 300 unità (+650 i cittadini italiani di origine estera, -350 gli “autoctoni”). La dinamica demografica è stata più sostenuta invece a Castel San Giovanni, il comune contraddistinto dalla maggior quota di stranieri della provincia (alla fine del 2022 sono il 24,2% dei residenti totali), che registra un +1,1% per la popolazione complessiva (148 unità in più), grazie in particolare allo sviluppo della componente non italiana (+3,0%, +99 residenti). In leggera crescita è poi risultata nel corso del 2022 la popolazione residente a Fiorenzuola (+0,2%, 23 abitanti in più), che ritorna così sopra la soglia dei 15mila residenti, mentre Rottofreno, l’altro comune con più di 10mila abitanti, è stato caratterizzato anche in questa occasione da una sostanziale stabilità dei livelli demografici a confronto con l’anno precedente (+0,07% nel complesso, + 21 unità gli stranieri, -13 gli italiani).

                                             pop_tab 05

Tra gli ambiti comunali di fascia demografica minore, emerge in Val Trebbia lo sviluppo del comune di Coli (+1,5%, da 818 a 830 residenti) ed anche di Zerba, il comune più piccolo della provincia (e della regione), che aumenta anche quest’anno di un’unità (da 70 a 71 residenti) i suoi livelli di popolazione. Tutto ciò, comunque, all’interno di una dinamica complessivamente negativa delle aree appenniniche (sono 77 in meno nel 2022 gli abitanti della fascia altimetrica di montagna rispetto al 2021, -0,5%)[1], con variazioni comprese tra il -0,3% in Alta Val Tidone e Val Luretta e il -2,6% in Alta Val Trebbia, passando per il -1,8% dell’Alta Val Nure».

                           pop_tab 04 con legenda

«I dati evidenziano come la variazione positiva registrata per la popolazione provinciale si sia distribuita principalmente all’interno dei comuni della pianura (+228 abitanti, +0,1%), in particolare nel capoluogo (+142 unità) e nei centri urbani della prima cintura di Piacenza (+126), mentre i nuclei della seconda cintura perdono residenti (-113). Anche i comuni di collina guadagnano popolazione (+258 abitanti, cfr. qui soprattutto la bassa Val Tidone, la medio-bassa Val Trebbia e in alta Val d’Arda i comuni di Castell’Arquato e Lugagnano), con una crescita più accentuata (+0,3%) rispetto a quelli di pianura. Dall’analisi emerge infine che i comuni che hanno segnato nel 2022 i tassi più elevati di sviluppo demografico sono stati Coli, Zerba e Castel San Giovanni, con variazioni positive al di sopra dell’1 per cento, seguiti da Travo, Borgonovo, Gragnano, Castell’Arquato e Lugagnano. I comuni che all’opposto evidenziano le maggiori variazioni negative di popolazione sono, in montagna, Ottone (-3,5%) Farini (-3,3%) e Cortebrugnatella (-2,8%), mentre in pianura continua – e si accentua - il calo demografico di San Pietro in Cerro (-2,9%) e Besenzone (-1,8%). I Comuni dove nel corso del 2022 cresce la popolazione complessiva sono 27, su un totale di 46 (il 59%); quelli che registrano un incremento della sola popolazione straniera sono invece 26 (il 57%)».

                                    pop_tab 08               

                                        pop_tab 10

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abitanti in più solo in 27 comuni piacentini, dove crescono e dove calano: la mappa

IlPiacenza è in caricamento