menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Posti auto per disabili occupati abusivamente, il sindaco firma un'ordinanza

Ordinanza del sindaco Barbieri a tutela della circolazione e delle aree sosta per disabili al Centro Commerciale di Montale: i veicoli saranno rimossi dal carro attrezzi

Il sindaco Patrizia Barbieri ha firmato oggi l’ordinanza volta alla regolamentazione della circolazione di veicoli e pedoni e alla tutela degli spazi sosta riservati alle autovetture condotte o al servizio di persone con ridotte o impedite capacità motorie, purché fornite di apposito contrassegno, nel parcheggio a servizio del Centro commerciale sito in località Montale (Il Gotico) su cui nell’ultimo periodo sono stati registrati numerosi esposti per mancato rispetto dei parcheggi. L’ordinanza sindacale, facendo esplicito riferimento alla sentenza della Corte di Cassazione n. 17279 del 23 luglio 2009 che si esprime sulla necessaria regolamentazione della viabilità anche all’interno di area privata fruibile ad uso pubblico, dispone che nella stessa sia predisposta apposita segnaletica orizzontale e verticale, che sia consentita la sosta negli spazi delimitati di cui una parte riservati ad autovetture condotte o al servizio di persone con ridotte o impedite capacità motorie, purché fornite di apposito contrassegno. La stessa istituisce inoltre il divieto di sosta fuori dagli stalli delimitati e per tutti i mezzi superiori alle 3,5 tonnellate, esclusi quelli adibiti all’approvvigionamento del centro commerciale.

Tutti i veicoli lasciati in sosta nonostante il divieto o in sosta negli spazi riservati alle persone con ridotte o impedite capacità motorie, senza il prescritto contrassegno – si legge ancora nell’ordinanza – saranno rimossi e trasportati in luogo di deposito e restituiti previo pagamento delle spese di rimozione e custodia. «E’ un provvedimento – commenta il Sindaco – che tutela innanzitutto i diritti delle persone con disabilità, intervenendo, come previsto dalla sentenza della Cassazione, in un’area privata e venendo così incontro anche agli auspici della stessa proprietà, oltre che alle legittime segnalazioni dei cittadini. Mi auguro che si possa in questo modo rafforzare ulteriormente quello spirito di educazione civica che dovrebbe essere patrimonio di una comunità attenta alle esigenze di tutti».

«Plaudo con sincera gratitudine alla meritoria iniziativa del Sindaco Patrizia Barbieri che con un Ordinanza specifica ha voluto ripristinare il corretto utilizzo degli stalli disabili nel parcheggio del Centro Commerciale che si trova a Montale.  Carissimi concittadini, gli stalli più ampi riservati alle persone disabili sono una vera necessità volta a migliorare la qualità della vita di noi diversamente abili che utilizzando l'auto acquisiamo autonomia e fiducia nei nostri mezzi. Una città attenta alle necessità di noi diversamente abili è una città che cresce perchè un disabile che sa di poter parcheggiare in santa Pace è sereno e potrà sfruttare meglio le tante qualità e spiccate sensibilità che chi soffre possiede per metterle a disposizione di tutti. Stiamo migliorando tante situazioni sul tema come amministrazione riguardo i diritti dei disabili abbattendo barriere architettoniche e predisponendo sollevatore alla Piscina Franzanti e ascensore nuovo a Palazzo Farnese ma stiamo vagliando tanti altri progetti che grazie al gioco di squadra della nostra amministrazione vedranno presto la luce». Ha dichirato Francesco Rabboni, consigliere comunale Forza Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Attualità

Usb: «Non saremo con i Si Cobas davanti alla Cgil»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento