Attualità

Pratica forense presso l’Avvocatura comunale, entro il 31 gennaio le candidature

Due i posti a disposizione per una durata massima di 12 mesi

E’ on line, sul sito www.comune.piacenza.it il bando per lo svolgimento della pratica forense all’Avvocatura comunale, rivolto ai laureati in Giurisprudenza. Due i posti a disposizione, per una durata massima di 12 mesi, come previsto dall’articolo 41 della nuova legge professionale. Le domande di ammissione dovranno pervenire entro il 31 gennaio, consegnandole direttamente all’Ufficio Protocollo in viale Beverora 57 o trasmettendole, via posta elettronica certificata, all’indirizzo avvocatura@cert.comune.piacenza.it .

La pratica forense svolta in comune è equiparata ad ogni effetto a quella effettuata presso gli studi professionali del libero foro. Prevede l’iscrizione al Registro dei Praticanti Avvocati dopo i primi sei mesi e non attribuisce alcun titolo per la carriera legale presso l’ente, né per altri ruoli organici interni all’Amministrazione. 

La valutazione delle candidature sarà a cura del Dirigente dell’Avvocatura. Tutta la documentazione e i moduli necessari sono scaricabili dalla home page del sito web comunale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pratica forense presso l’Avvocatura comunale, entro il 31 gennaio le candidature

IlPiacenza è in caricamento