Premio di poesia dialettale Valente Faustini, ecco i premiati della 40esima edizione

La cerimonia di premiazione, aperta a tutta la cittadinanza, si terrà presso la “Sala Panini della Banca di Piacenza”, sabato 9 marzo alle ore 16

Valente Faustini

Si è riunita il 28 febbraio presso la sede della Famiglia Piasinteina in via San Giovanni 7, Piacenza, la giuria del Premio di poesia dialettale Valente Faustini per valutare le poesie e i racconti presentati alla 40ª edizione del Premio di poesia dialettale piacentina Valente Faustini.  La giuria è composta da: Andrea Bergonzi, Roberta Braceschi, Lucia Favari, Fausto Frontini, Enrico Marcotti, Francesco Mastrantonio, Paola Nicelli, Pino Spiaggi e Franco Stampais. Presente anche il razdur della Famiglia Piasinteina Danilo Anelli che, come gli anni scorsi, ha la funzione di “garante” del lavoro della giuria: non partecipando alla votazione a lui è demandato il compito di ricevere la corrispondenza dei concorrenti con gli elaborati, di predisporre le copie degli stessi per i giurati, assicurando l’anonimato degli autori (le poesie ed i racconti sono indicati con il solo titolo) e di custodire l’archivio con i dati personali dei partecipanti che vengono resi noti, limitatamente ai vincitori, solo al termine dello scrutinio dei voti. A questa edizione del Premio Faustini sono state presentate 15 poesie e 9 racconti. L’esito dei giudizi espressi in trentesimi sono i seguenti:

Sezione poesia

1° Premio a Alfredo Lamberti

Con “Vagh a saptä par seit e ricurdä”

2° Premio a Silvia Arfini

Con “Urazion”

3° Premio a Mario Schiavi

Con “Parché adèss?”

Premio speciale della giuria a Meles Tiziana

Con “In fond sum tutt uguèl”

Premio Speciale “Luigi Paraboschi” Fabrizio Solenghi

Con “La cüra par la memoria”

Sezione racconto

1° Premio a Fabrizio Solenghi

Con “Al num di sentimeint”

2° Premio a Luigi Pastorelli

Con “In dal baül di ricord”.

3° Premio a Silvia Arfini

Con “Lettra dal front”

Premio speciale della giuria a Anna Botti

Con “Cus fèt par l'ültim?”.

Premio Speciale “Luigi Paraboschi” a Alfredo Lamberti

Con “Da una franza dla cittä: amur, suspir e üsans”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La cerimonia di premiazione, aperta a tutta la cittadinanza, si terrà presso la “Sala Panini della Banca di Piacenza”, sabato 9 marzo alle ore 16.  Come lo scorso anno la Famiglia Piasinteina realizzerà il volume contenente tutte le poesie ed i racconti di tutti i partecipanti. Per questo motivo a tutti i partecipanti viene richiesto di inviare il testo della propria opera in formato word al seguente indirizzo e-mail: famigliapiasinteina1953@gmail.com. Per coloro che avessero difficoltà nella battitura del testo sono pregati di contattare il seguente numero di cell. 328 2184586.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Un 28enne di Cadeo la vittima del tragico incidente a San Giorgio. E' caccia al furgone bianco

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento