"VINgis", il sistema informativo cartografico a disposizione di Comuni e professionisti

Lo strumento nasce con l’obiettivo di fornire un sistema di facile ed immediata consultazione per gli operatori del settore, quali i tecnici comunali ed i liberi professionisti, utile nella predisposizione della tavola e della scheda dei vincoli, elaborati costitutivi del Piano Urbanistico Generale

Un momento della presentazione

Nel pomeriggio di martedì 11 dicembre è andata in scena la presentazione di "VINgis", un sistema informativo cartografico predisposto dalla Provincia di Piacenza per il supporto ai comuni nell'attuazione della nuova Legge Urbanistica regionale. Lo strumento nasce pertanto con l’obiettivo di fornire un sistema di facile ed immediata consultazione per gli operatori del settore, quali i tecnici comunali ed i liberi professionisti, utile nella predisposizione della tavola e della scheda dei vincoli, elaborati costitutivi del Piano Urbanistico Generale.

«La nuova legge prevede di rinnovare quelli che sono gli strumenti di programmazione e la Provincia continua nella tradizione di elaborare un modello – la tavola dei vincoli in particolare – che è stato fatto e pensato per poter dare risposte e strumenti a tutti i comuni. Sarà un supporto dal punto di vista tecnico e consentirà agli amministratori di concentrarsi di più sulle decisioni di merito», ha spiegato il presidente Barbieri. «Si conferma la nostra volontà di essere da ausilio e aiuto ai comuni nell’affrontare sfide territoriali che richiedono un impegno anche da parte degli uffici non sempre sostenibile».

«Questo portale cartografico raccoglie un insieme di informazioni di carattere territoriale che i comuni, i tecnici e i professionisti potranno utilizzare per predisporre i piani urbanistici comunali. Sono immediatamente utilizzabili, con un notevole risparmio lavorativo a tutte queste figure; inoltre, consentiamo agli amministratori di concentrarsi maggiormente sul merito delle scelte dei loro strumenti di pianificazione invece che sulla predisposizione degli elaborati preliminari di base» ha confermato Vittorio Silva, direttore generale e dirigente Servizio Territorio e Urbanistica, Sviluppo, Trasporti, Sistemi Informativi, Assistenza agli Enti Locali Provincia di Piacenza.

Ad entrare nello specifico e nel tecnico relativamente all’utilizzo della piattaforma sono state Elena Fantini e Valeria Toscani, funzionarie Servizio Territorio e Urbanistica, Sviluppo, Trasporti, Sistemi Informativi, Assistenza agli Enti Locali Provincia di Piacenza.

L’assessore Donini, impossibilitato a presenziare all’incontro, ha partecipato inviando un videomessaggio. La Regione è stata comunque rappresentata dal dirigente del servizio Affari Generali del Territorio Stefano Rotundo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento