menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Progetto RiformAttiva, Provincia di Piacenza protagonista dell’innovazione

La centralità delle risorse umane nei processi di modernizzazione era il focus del webinar che ha riunito 70 amministrazioni locali

«La centralità del capitale umano nei processi di riforma e modernizzazione della PA”: questo il titolo del webinar nel corso del quale ieri mattina, martedì 16 febbraio, sono stati presentati i risultati del “Progetto RiformAttiva-Metodi e strumenti per l’implementazione e diffusione attiva della riforma della PA». Realizzata dal Dipartimento della Funzione Pubblica con il supporto di Formez PA, l’iniziativa è nata con l’obiettivo di sostenere l’attuazione della riforma della Pubblica Amministrazione attraverso un percorso condiviso di collaborazione che metta a disposizione delle amministrazioni regionali e locali soluzioni e modelli relativi alle principali aree di interesse della riforma stessa: semplificazione, sostenibilità del sistema delle partecipate, trasparenza e accesso civico, risorse umane.

L’appuntamento ha suggellato di 18 mesi di lavoro, durante i quali oltre 70 amministrazioni locali, distribuite su tutto il territorio nazionale, hanno operato secondo una strategia - definita dal Dipartimento della Funzione Pubblica - che viene attuata principalmente attraverso iniziative pilota rivolte alle amministrazioni pubbliche territoriali per la definizione di soluzioni, strumenti e modelli che possano assicurare la replicabilità dei risultati raggiunti in tutte le amministrazioni del territorio nazionale.

Oltre a dare una rappresentazione dei principali risultati ottenuti, il webinar è stato un proficuo momento di confronto fra Amministrazioni ed esperti sul tema dello sviluppo del principale asset che le organizzazioni hanno: il capitale umano.

Nell’ambito della parte dell’evento dedicata alle esperienze delle Amministrazioni che hanno partecipato a RiformAttiva, il direttore generale della Provincia di Piacenza, Vittorio Silva, ha illustrato quanto fatto nel corso del progetto sul tema ‘Gestione delle risorse umane: assessment delle competenze e definizione dei fabbisogni di personale’.

«Dopo la riforma Delrio – ha spiegato Silva – si è reso necessario avviare un vero e proprio processo di ricostruzione dell’ente attraverso un percorso di innovazione organizzativa: per questo abbiamo aderito molto volentieri al Progetto RiformAttiva».

«Il riaprirsi della possibilità di assumere, dopo la contrazione del numero di dipendenti della Provincia di Piacenza da 350 a 130, ci ha indotti - ha proseguito il direttore generale Silva - a considerare l’obiettivo di programmare il fabbisogno del personale non in ottica meramente sostitutiva, ma cercando di cogliere l’occasione per migliorare la qualità delle risorse umane anche in una logica di maggior capacità operativa. Per questo motivo l’approccio nella ricerca delle competenze è stato basato sull’individuazione, che sarà sempre più trasversale tra settore risorse umane e dirigenti, dei requisiti necessari per rispondere a esigenze e obiettivi dell’ente, in relazione anche alla valutazione della performance e alla gestione della mobilità interna».

Dal direttore generale Silva anche uno sguardo al futuro. «Potenzieremo - ha anticipato il direttore generale - l’unità di progetto che ha impostato la partecipazione a RiformAttiva, non solo per essere più autonomi come ente ma anche nell’ottica di una Provincia intesa come ‘casa dei Comuni’. Il tema delle risorse umane e dell’organizzazione porta a immaginare uno scenario nel quale specifiche collaborazioni già avviate con i Comuni di piccole dimensioni, ad esempio per le procedure concorsuali, potrebbero essere centrali in un sistema di supporto ben più ampio. Si tratta – ha concluso Silva - di una prospettiva stimolante che può dare una dimensione strategica ai temi del cambiamento e dell’innovazione».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Attualità

Inps: «Nuovo tentativo di truffa tramite e-mail»

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    «Siamo vaccinati, ora vogliamo riprendere le terapie in acqua»

  • Cronaca

    Ponte Lenzino, è il giorno della manifestazione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento