«Io morto? Sto benissimo, sono quasi guarito e anche un po' dimagrito»

Carlo Dodi, storico titolare della Birreria Tuxedo, smentisce le voci che circolavano sul suo presunto decesso

Carlo Dodi

Carlo Dodi morto? Ma assolutamente no. Lo storico titolare della birreria Tuxedo, tramite il suo seguitissimo profilo social, mette a tacere tutte le voci che di recente erano circolate circa la sua presunta morte, e ovviamente infondate.
Ecco le sue parole
«Ciao Ragazzi ma cos’è sta cosa che sono morto. Sto benissimo vedo la luce e fra un po di tempo saremo ancora tutti insieme. Non so chi sia che ha messo in circolazione questa bruttissima notizia ma sicuramente un genio non è, senza rendersi conto delle conseguenze di dolore per la famiglia e amici che può avere. Vorrei solo che queste sapienze che hanno messo in circolazione si cancellassero dalla mia amicizia. Forza allora tutti insieme facciamo un brindisi alla mia guarigione. Sono dimagrito un pochino».
A Carlo Dodi va anche tutta la stima da parte della nostra redazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Noi non ce l’abbiamo fatta». Dopo 15 anni di attività la trattoria finisce in “svendita”

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Per 30 anni in prima linea, il 118 piange Antonella Bego. «Perdiamo una professionista e un'amica»

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
IlPiacenza è in caricamento