Proseguono a pieno ritmo i test sugli operatori sanitari Usl

Il sistema consente di sapere se la persona è venuta a contatto con il virus, utilizzando i tre livelli di test previsti dal sistema regionale. In fase di avvio anche lo screening agli operatori delle Cra e alle forze dell’ordine

L’Azienda Usl di Piacenza ha iniziato nei giorni scorsi a effettuare i test sul proprio personale dipendente, mettendo a punto un percorso complessivo per avere rapidamente le risposte per ogni professionista sottoposto all’indagine. Il sistema consente di sapere se la persona è venuta a contatto con il virus, utilizzando i tre livelli di test previsti dal sistema regionale. Complessivamente, sono stati coinvolti 1055 professionisti. Il metodo prevede che, ogni giorno, siano sottoposti al test di primo livello i campioni del sangue prelevati al mattino: oggi sono 275 quelli in corso di processazione.

Come più volte riferito all’interno del Centro Coordinamento Soccorsi (CCS), è in fase di avvio anche lo screening agli operatori delle Cra e alle Forze dell’Ordine. Nel frattempo, l’Azienda Usl di Piacenza sta monitorando costantemente la situazione delle CRA e delle Case di riposo del territorio, sia accreditate sia private. Questo consente di avere aggiornamenti costanti sulla diffusione dei casi di positività tra ospiti e dipendenti. I tamponi già effettuati agli operatori delle CRA sono stati un centinaio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

test sugli operatori sanitari Usl-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento