Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proseguono i lavori per la nuova scuola di Cadeo. «Attendiamo risorse per il secondo stralcio»

Il sindaco Marco Bricconi ha fatto un sopralluogo al cantiere insieme agli assessori della sua Giunta. «Lavori rallentati da maltempo e Covid ma la ditta lavora per concluderla il prima possibile»

 

Proseguono i lavori, iniziati poco più di un anno fa, per la realizzazione del nuovo polo scolastico di Roveleto di Cadeo. «Sono stati rallentati moltissimo dal maltempo e dall’emergenza Covid – spiega il sindaco Marco Bricconi che, insieme agli assessori della sua Giunta, ha fatto un sopralluogo al cantiere -. La ditta che si è aggiudicata i lavori, la “Cella Gaetano”, ce la sta mettendo tutta per concluderla il prima possibile. Il tetto e le pareti sono stati realizzati e ora stanno posando il riscaldamento e i pavimenti». «Il costo dei lavori – spiega Bricconi - è pari a poco meno di 4 milioni di euro, tutti finanziati dal Miur che ha riconosciuto il Comune di Cadeo tra i soggetti finanziabili anche per il secondo stralcio: siamo in fase di approvazione del progetto definitivo ed esecutivo. Un’opera molto importante perché sono previsti quasi altri 4 milioni, in parte finanziati dal Comune e per la maggior parte da Stato e Regione». «In questa struttura – spiega la vicesindaco Marica Toma - ci saranno 12 classi, 9 per le medie e 3 per la primaria, oltre a laboratori tecnologicamente avanzati. Ci saranno spazi per i docenti e spazi comuni anche all’aperto per gli studenti. Prevista una zona mensa per il plesso scolastico e una mensa, costruita insieme all’Ausl che servirà a preparare i pasti per le strutture sanitarie del Distretto di levante».

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento