Protezione Civile, il gruppo “Vega” si rinforza

Taglio del nastro per alcune attrezzature destinate al gruppo di volontari che interviene sul territorio dell’Unione Valnure e Valchero

È stato inaugurato sabato 11 gennaio, presso la sede dell’associazione Vega-Protezione Civile a San Giorgio Piacentino, il modulo A.i.b. (antincendio boschivo), con serbatoio da 400 litri di acqua, scarrabile montato sul cassone del pick-up 4x4, mezzo già in comodato d’uso all’associazione da parte dell’Unione Valnure Valchero dallo scorso anno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il modulo A.i.b., acquistato grazie al contributo dell’Unione Valnure Valchero e al contributo delle Proloco di Podenzano, Carmiano, Groppovisdomo, Gropparello, Sariano e Carpaneto, contribuirà a supportare in caso di richiesta i Vigili del Fuoco nella bonifica degli incendi boschivi, con personale appositamente addestrato, sia a livello locale che a livello provinciale per il tramite del Coordinamento del Volontariato di Protezione Civile a cui l’associazione aderisce. Importante altro compito che si presterà a svolgere, in via secondaria, sarà la possibilità di usare il modulo sugli interventi idrogeologici per la rimozione di fango depositato su pareti e pavimenti delle abitazioni a seguito di esondazioni, come avvenuto recentemente a Mulino di Carmiano. A completamento delle attrezzature destinate al rischio incendio boschivo sono stati inaugurati anche una motosega acquistata grazie alla Assicenter SAS e un motosoffiatore, indispensabili per operare nei punti dove non si riesce ad accedere con i mezzi, acquistato grazie al 5x1000 dei cittadini che hanno voluto, con una semplice firma, sostenere la Odv Gruppo Vega. Presenti all’inaugurazione il comandante della Polizia Locale Valnure e Valchero Paolo Giovannini e i sindaci Alessandro Piva (Podenzano), Gianluca Argellati (Vigolzone), Claudio Ghittoni (Gropparello), Andrea Arfani (Carpaneto) e Donatella Alberoni (San Giorgio).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Precipita dal sesto piano, muore un giovane

  • Incastrato nell'auto ribaltata, grave incidente in via Colombo

  • Sbanda per una vespa nell'abitacolo e si schianta contro un terrapieno di cemento

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento