Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

Pubblica assistenza Sant'Agata, si cercano 2 autisti soccorritori: le domande entro il 23 maggio

La domanda di ammissione alla selezione dovrà pervenire all'organizzazione entro e non oltre le ore 23.59 di giovedi 23 maggio e dovrà essere consegnata in busta chiusa ed esclusivamente a mano negli uffici presenti in via Roma 49 a Rivergaro

La pubblica assistenza Sant'Agata di Rivergaro è alla ricerca di 2 autisti soccorritori da assumere per incrementare il proprio organico. La domanda di ammissione alla selezione dovrà pervenire all'organizzazione entro e non oltre le ore 23.59 di giovedi 23 maggio e dovrà essere consegnata in busta chiusa ed esclusivamente a mano negli uffici presenti in via Roma 49 a Rivergaro. Per maggiori informazioni, scaricare il bando e conoscere tutta la documentazione da allegare alla richiesta, consultate il sito della pubblica assistenza.

Per l'ammissione alla selezione è richiesto, a pena di esclusione, il possesso dei seguenti requisiti:

- Cittadinanza Italiana o di paese appartenente all’Unione Europea;

- Godimento dei diritti politici e civili;

- Non avere subito condanne penali o l’applicazione di misure di prevenzione e nonavere procedimenti penali in corso;

- Età maggiore di 21 anni;

- Diploma di Istruzione di Scuola Secondaria di 1° grado/Scuola Media Inferiore;

- Patente di guida cat. “B” in corso di validità, conseguita da almeno tre anni alla data della scadenza della presentazione delle domande;

- Essere in possesso dei corsi Anpas obbligatori, o CRI in corso di validità.

- Essere in possesso di attestato abilitante all’utilizzo di defibrillatore semi- automatico (DAE) in corso di validità (corso BLSD);

- Almeno due anni di esperienza nel settore come dipendente o volontario presso ANPAS o CRI;

- Idoneità fisica all'espletamento delle mansioni da svolgere;

- Non avere dipendenze da alcol o sostanze stupefacenti;

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pubblica assistenza Sant'Agata, si cercano 2 autisti soccorritori: le domande entro il 23 maggio

IlPiacenza è in caricamento