rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità

«Quattro nuovi vigili del fuoco per rafforzare l’organico di Piacenza»

Lo annunciano i parlamentari emiliani del Movimento 5 stelle: «Attenzione alle esigenze di sicurezza e verso un corpo, quello dei vigili del fuoco, tra i più amati e preziosi»

«Quattro nuovi vigili del fuoco per rafforzare l’organico di Piacenza». La ha annunciato il deputato del M5s Carlo Sibilia, Sottosegretario al Ministero dell’Interno con deleghe ai Servizi elettorali e demografici, alla Finanza locale e, appunto, ai vigili del fuoco, «Prenderanno servizio 255 nuovi vigili usciti dal 91esimo Corso e 42 unità sono destinate all’Emilia-Romagna. Di questi quattro prenderanno a breve servizio a Piacenza», spiegano i parlamentari emiliani pentastellati Davide Zanichelli, Maria Edera Spadoni, Maria Laura Mantovani e Gabriele Lanzi.


«La misura, fortemente voluta dal M5s, dimostra la nostra attenzione alle esigenze di sicurezza anche nel nostro territorio, dove le emergenze, legate per esempio ai problemi causati dal dissesto idrogeologico, purtroppo non mancano. Ma dimostra anche l’attenzione verso un corpo, quello dei vigili del fuoco, tra i più amati e preziosi. Non a caso soltanto pochi giorni fa è stato siglato, proprio alla presenza del collega Sibilia presso il Ministero dell’Interno, il nuovo contratto, che allinea gli stipendi dei vigili ai comparti di Difesa e Sicurezza e introduce nuovi diritti. Buon lavoro quindi ai neoassunti», concludono i parlamentari pentastellati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Quattro nuovi vigili del fuoco per rafforzare l’organico di Piacenza»

IlPiacenza è in caricamento