Lunedì, 27 Settembre 2021
Attualità

Reddito di maternità, anche a Piacenza la raccolta firme

1000 euro al mese per 8 anni per ciascun nuovo nato. Questa la proposta del Popolo della Famiglia, che facendosi promotore di tale raccolta, «assegna semplicemente un diritto in più alle donne, permettendo loro di scegliere tra l’utilissimo lavoro esterno e l’altrettanto utile lavoro familiare»

«1000 euro al mese per 8 anni per ciascun nuovo nato. Il Popolo della Famiglia, facendosi promotore di tale proposta, assegna semplicemente un diritto in più alle donne, permettendo loro di scegliere tra l’utilissimo lavoro esterno e l’altrettanto utile lavoro familiare», si legge nella nota.
«L’assunto rivoluzionario proposto dal PdF è che il lavoro in famiglia è un lavoro a tutti gli effetti, e più che mai decisivo per la società in questo frangente storico con tassi di natalità ormai prossimi allo zero, e come tale va incentivato. C'è un problema di tipo culturale se non si riconosce più il valore sociale della maternità e se prevale l'idea che la donna emancipata sia solo quella che si realizza al di fuori dell'ambito

domestico», continua.
«Anche una mamma può essere una donna decisiva per lo sviluppo della società con l’impiego del proprio ingegno e della propria fatica, e se rimane incinta deve poter scegliere tra il suo lavoro esterno e la cura dei figli. Per sostenere tale proposta è possibile firmare anche a Piacenza nei seguenti orari: 2 aprile dalle 14 alle 15; 10 aprile dalle 14 alle 15. Per dettagli telefonare allo 3403889064».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reddito di maternità, anche a Piacenza la raccolta firme

IlPiacenza è in caricamento