rotate-mobile
Attualità Calendasco

Riapre dopo un anno e mezzo la casa di riposo di Calendasco

La struttura, che dispone di 54 posti letto per ospiti autosufficienti e non, era stata momentaneamente chiusa nell’agosto del 2020

Riapre nella mattina del 13 dicembre il Centro residenziale per anziani “Istituto Longobucco” di Calendasco, gestito dal gruppo “Sereni Orizzonti”. La struttura, che dispone di 54 posti letto per ospiti autosufficienti e non, era stata momentaneamente chiusa nell’agosto del 2020 a causa «dell’eccessiva riduzione di ospiti a causa della pandemia». La notizia della riapertura costituisce quindi un concreto segnale di speranza per tutto il comprensorio: da un lato i nuovi ospiti e quelli a suo tempo trasferiti in altre Rsa del gruppo potranno disporre di un centro attrezzato per ogni loro esigenza. Dall’altro la piena occupazione del Cra consentirà di dare lavoro a circa 30 persone tra operatori sociosanitari, infermieri professionali, fisioterapisti, animatori e addetti ai servizi ausiliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre dopo un anno e mezzo la casa di riposo di Calendasco

IlPiacenza è in caricamento