Sciopero legno, arredo, industria: i lavoratori piacentini a Milano con Fillea Cgil

È il giorno dello sciopero generale di 8 ore di tutti i dipendenti diretti e interinali. A proclamarlo, lo scorso 10 gennaio, erano state le sigle sindacali del settore Feneal, Filca e Fillea, dopo la rottura delle trattative con Federlegno per il rinnovo del contratto nazionale di categoria

I lavoratori piacentini

Nella giornata di venerdì 21 febbraio, si fermano i lavoratori del settore legno-arredo industria. È il giorno dello sciopero generale di 8 ore di tutti i dipendenti diretti e interinali. A proclamarlo, lo scorso 10 gennaio, erano state le sigle sindacali del settore Feneal, Filca e Fillea, dopo la rottura delle trattative con Federlegno per il rinnovo del contratto nazionale di categoria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il contratto è scaduto il 31 marzo del 2019 e riguarda circa 150 mila lavoratori, che oggi scendono in piazza con 4 manifestazioni interregionali: a Milano, Treviso, Pesaro e Bari. 
Un pullman della Fillea Cgil di Piacenza ha portato lavoratrici e lavoratori piacentini alla manifestazione di piazza Cadorna a Milano. 
I sindacati dicono “no all’aumento della precarietà e alla riduzione dei diritti”, perché i lavoratori del settore «aspettano risposte da quasi un anno e non meritano il trattamento riservato finora da una controparte che intende affermare un modello di impresa basato non sulla qualità del lavoro, sugli investimenti, sulla professionalità e sul benessere organizzativo, ma sulla riduzione dei costi e su una gestione unilaterale dell’organizzazione del lavoro. Noi non ci stiamo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Invia le foto del tradimento alla moglie dell'amante della sua compagna, prima condanna per revenge porn a Piacenza

  • Sorprende i ladri in casa, 90enne scaraventata a terra e rapinata

  • Ferriere, il nuovo sindaco è Carlotta Oppizzi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento