"Sereni Orizzonti" di Calendasco, numerosi gli eventi di intrattenimento per gli ospiti

Nella struttura per anziani “Sereni Orizzonti di Calendasco” le recenti vacanze natalizie sono state colme di eventi e grande compagnia. Dalla tombolata della befana, che ha chiuso il ciclo di eventi delle feste, ai fantastici alpini di Calendasco che hanno spesso rallegrato le giornate con i loro canti sempre accompagnati da spirito di solidarietà e disponibilità. Come non ricordare gli alunni delle scuole primarie di Rottofreno e Calendasco, accompagnati dagli insegnanti? Le recite e i canti hanno creato tra bimbi e nonni una commovente intesa. Non sono mancate neppure le danze caraibiche: i maestri Elena Baderna e Antonio Taglia delle scuole di ballo “ALIVE DANCE STUDIO” con i loro allievi hanno rallegrato gli ospiti con musica e volteggi.

I nonni della struttura ringraziano di cuore il direttore che ha permesso la realizzazione di questi incontri, il personale, che ha operato sempre con disponibilità, l’animatrice che ha guidato le iniziative e… tutte le persone che hanno regalato tempo prezioso per rallegrare tanti loro pomeriggi. Si tratta di appuntamenti che Sereni Orizzonti caldeggia perché volti a favorire il benessere psico-fisico dei propri ospiti. Nella missiondi Sereni Orizzonti, infatti, si prevede l’attivazione quotidiana di animazione nonché una terapia occupazionale per stimolare le capacità cognitive e manipolative degli anziani. Uno dei primi tre leader in campo socio sanitario, Sereni Orizzonti continua la sua crescita in tutta la Penisola e la sua attività nella strutture già attive e radicate al territorio nonché alle locali realtà sociali e di volontariato.

ballo-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento