rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Attualità Ponte dell'Olio

«Il bus Piacenza-Carmiano delle 17.25 sempre in ritardo per colpa di un cantiere a Caorso»

Un lettore e pendolare segnala il disguido: «Il bus arriva da una corsa precedente, che accumula ritardi dai 30 ai 45 minuti. Il “Bettola” delle 17.45 lascia a terra gli utenti»

Il bus E35 Piacenza-Carmiano delle 17.25 è perennemente in ritardo. A segnalarlo è un pendolare di questa tratta, che ha chiesto lumi agli autisti della Valnure. «Si tratta di un bus carico di studenti e lavoratori che rientrano verso la Valnure dalla città», spiega il lettore, annunciando che il bus arriva costantemente in ritardo. «Il pullman è reduce da una corsa precedente, da Cremona, con arrivo al terminal dei bus di Piacenza previsto per le 17.22 (solo tre minuti prima della partenza per Carmiano)».

Ecco perché il bus arriverebbe in ritardo. «Un grosso cantiere agli imbocchi autostradali di Caorso sulla Statale (due grosse rotatorie), dove è presente un semaforo per poter permettere il senso unico alternato, fa perdere al bus dai 30 ai 45 minuti, ascoltando le testimonianze di chi utilizza quel pullman. Così rende impossibile arrivare a Piacenza per l'orario previsto. I valnuresi, di conseguenza, preferiscono scegliere il bus delle 17.45 per Bettola, che è carico. Gli autisti sono costretti a lasciare a terra studenti e lavoratori: un giorno è capitato pure a me. Mi auguro che Seta provveda a trovare una soluzione adeguata per la Valnure, visto che i lavori a Corso dovrebbero proseguire per un po’ di tempo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Il bus Piacenza-Carmiano delle 17.25 sempre in ritardo per colpa di un cantiere a Caorso»

IlPiacenza è in caricamento