Settimana della letteratura di Bobbio, l'ultimo appuntamento del festival

Questa sera a Bobbio, con la premiazione del 'Piacentino dell'anno 2020' ex aequo a Giovanna Covati, notaio, e Marco Stabile, primario di Chirurgia plastica all'ospedale di Castel San Giovanni

Andrea Vitali con Alberto Fermi

La penultima serata della Settimana della Letteratura di Bobbio ha ospitato il famoso medico-scrittore Andrea Vitali, tradotto in tutto il mondo e già vincitore di prestigiosi riconoscimenti, tra gli altri premio Chiara, Bancarella e Campiello. Autore di numerosi libri, Vitali ha presentato ieri sera la sua ultima fatica "Un uomo in mutande- I casi del maresciallo Ernesto Maccadò" (Garzanti) in un vivace dialogo con Alberto Fermi.
A seguire Giusy Cafari Panico ha presentato, intervistata da Gaetano Rizzuto, il suo libro "Poesie della luce e dell'ombra" (Tipleco editore). Alla serata è intervenuto anche il dottor Luigi Cavanna poiché l'incasso dei libri è devoluto tramite AMOP a favore della sua équipe onco covid.
Questa sera, sabato 29 agosto, ultimo appuntamento del festival letterario - organizzato da Daniela Gentili e Bruna Boccaccia delle Edizioni Pontegobbo e dal Comune di Bobbio - con la premiazione del 'Piacentino dell'anno 2020'  ex aequo a Giovanna Covati, notaio, e Marco Stabile, primario di Chirurgia plastica all'ospedale di Castel San Giovanni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Scandalo Levante, indagato il colonnello dell'Arma Corrado Scattaretico

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento