menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Slitta dal 26 gennaio al 9 febbraio la domenica ecologica, in accordo con la Regione Emilia Romagna

Per l’intera giornata di domenica 26, con l’obiettivo di garantire la massima accessibilità dei seggi elettorali, non sarà in vigore alcuna restrizione al traffico veicolare

La domenica ecologica prevista per la giornata del 26 gennaio sarà posticipata, vista la concomitanza con le elezioni regionali, al 9 febbraio, andando quindi ad aggiungersi alle due già in calendario per il mese prossimo (domenica 2 e 16). 

L’ordinanza emanata questo pomeriggio – anche in considerazione del fatto che l’odierno bollettino Arpae non determina lo stato di emergenza per il fine settimana – segue la nota della Regione Emilia Romagna che conferma, per i Comuni in cui era stata programmata la domenica ecologica il 26 gennaio, la possibilità di rinviarla a data successiva, per favorire il raggiungimento delle sedi di seggio da parte di tutti i cittadini. 

Per l’intera giornata del 26, pertanto, con l’obiettivo di garantire la massima accessibilità dei seggi elettorali, non sarà in vigore alcuna restrizione al traffico veicolare. In conformità con il Piano regionale integrato per l’aria, le domeniche ecologiche saranno tre – anziché le due originariamente stabilite – nel mese di febbraio (2, 9 e 16) e due nel mese di marzo, l’8 e il 22.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Contro il guard-rail in curva sulla 45, grave un motociclista

  • Incidenti stradali

    Quattro feriti nel tamponamento, uno è grave

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Isa Mazzocchi è la "chef donna 2021" per Michelin

  • Cronaca

    «Quando permetti alla mafia di entrare in casa tua, hai già perso tutto»

  • Attualità

    Un premio di laurea per ricordare Fausto Zermani

Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento