Sportello di ascolto per familiari di persone disabili, nuova sede in Caritas

Lo sportello, operativo prima in via Alberoni, è attivo per ora su appuntamento (366 9533096 info@fondazionepiapozzoli.i) alla sede Caritas, via Giordani 21 a Piacenza, e condotto da uno psicologo e da un avvocato

La sede della Caritas in via Giordani

Il servizio dello sportello di ascolto, promosso dalla Fondazione Pia Pozzoli Dopo di Noi, si rivolge a tutti i componenti delle famiglie di adulti con disabilità intellettiva, psichica e fisica. Lo sportello, operativo prima in via Alberoni, è attivo per ora su appuntamento (366 9533096 info@fondazionepiapozzoli.i) alla sede Caritas, via Giordani 21 a Piacenza, e condotto da uno psicologo e da un avvocato. Lo sportello offre un servizio di consulenza gratuito pensato per rispondere ai familiari di persone con disabilità che necessitano di un supporto psicologico e giuridico, per individuare le strategie più adeguate ad avvicinarsi con maggior serenità al distacco dai propri cari. Esso fa da collante con le risorse già presenti sul territorio (servizi nell'ambito della disabilità dell'amministrazione comunale e provinciale, di associazioni locali, di cooperative sociali) al fine di valorizzarle e sfruttarne a pieno le capacità, dando indicazioni su ulteriori interventi che potrebbero essere utili per il caso specifico. Per contattare lo sportello in maniera riservata è possibile utilizzare l'email sportellofondazionepiapozzoli@gmail.com. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

Torna su
IlPiacenza è in caricamento