rotate-mobile
L'intervento / Gragnano Trebbiense

Iniziano i lavori per la ciclopedonale tra Gragnanino e Vallarsa

Strada Mottaziana, limite di velocità a 50 km/h per la realizzazione della nuova ciclopedonale

Forte spinta alla mobilità sostenibile grazie all’importante, doppio investimento lungo la Strada Provinciale n. 11 di Mottaziana che la Provincia di Piacenza ha avviato in questi giorni nel territorio comunale di Gragnano. Si tratta della realizzazione della nuova pista ciclopedonale (per un importo complessivo di 350mila euro) che unirà il centro abitato di Gragnanino fino alla località Vallarsa e del secondo, parallelo intervento (per un importo complessivo di 159.955,70 euro) per la realizzazione delle barriere di sicurezza a protezione della medesima pista ciclopedonale. Significativo lo sforzo economico da parte dell’Ente di Corso Garibaldi: a causa dell’incremento dei costi dei materiali avvenuto nel corso degli ultimi mesi, infatti, la Provincia di Piacenza ha dovuto reperire oltre 150mila euro di risorse aggiuntive per riuscire a completare l’opera con le medesime caratteristiche pensate inizialmente.

«Grazie a questi nuovi lavori - sottolinea la consigliera provinciale Patrizia Calza, sindaco di Gragnano - si favorirà considerevolmente la mobilità sostenibile nel territorio comunale di Gragnano. Nel corso degli anni gli interventi realizzati dalla Provincia di Piacenza (in corrispondenza del Ponte Paladini e il successivo tratto sino al Pilastro) e dal Comune di Gragnano hanno creato un sistema ciclopedonale che andrà ora a completarsi con un tratto fondamentale per i vantaggi che assicurerà sia in termini di percorso sia in termini di tutela dell’utenza. Il tratto di S.P. 11 in questione - privo di banchine - presentava infatti forti criticità per l’utenza debole soprattutto a causa del notevole aumento del traffico (anche pesante) dovuto all’apertura della tangenziale - e al mancato completamento della medesima, ad oggi - e a causa della velocità con cui viene spesso percorso: non a caso è presente l’autovelox posizionato dall’Unione Comuni Bassa Val Trebbia e Val Luretta. Al netto di qualche attraversamento, partendo da tre delle quattro frazioni del territorio comunale sarà possibile - a intervento concluso - spostarsi in bicicletta, in totale sicurezza, sia in direzione di Gragnano sia in direzione di Piacenza».

IL LIMITE DI VELOCITA'

Il servizio Viabilità della Provincia di Piacenza informa che è programmata l’esecuzione dei lavori di realizzazione di una pista ciclopedonale, lungo la Strada Provinciale n. 11 Mottaziana, dal centro abitato di Gragnanino fino alla località Vallarsa nel territorio comunale di Gragnano. Data la necessità di mantenere in sicurezza la circolazione dei veicoli, e al fine di evitare il verificarsi di situazioni di pericolo, si dispone la regolamentazione della circolazione stradale mediante l’istituzione del limite di velocità a 50 km/h, lungo la Strada Provinciale n. 11 Mottaziana, dalla progressiva km 0+130 circa alla progressiva km 0+900 circa, dal giorno 27 marzo al 17 giugno nel territorio comunale di Gragnano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Iniziano i lavori per la ciclopedonale tra Gragnanino e Vallarsa

IlPiacenza è in caricamento