rotate-mobile
Attualità

Strage di Bologna, anche Piacenza partecipa al ricordo delle vittime

Il Comune rappresentato dall'assessore Serena Groppelli

Anche il Comune di Piacenza, rappresentato dall’assessore Serena Groppelli, ha visto sfilare oggi il Gonfalone della città a Bologna, in occasione della cerimonia istituzionale di commemorazione della strage del 2 agosto 1980, in cui persero la vita 85 persone e oltre 200 furono i feriti. «Nel ricordo toccante e commosso delle vittime – commenta Groppelli – si percepisce con forza la dignità e il coraggio dei familiari e di tutti coloro che, nel tempo, non si sono mai arresi nella ricerca della giustizia. Essere presenti, oggi, significa testimoniare ancora una volta la vicinanza e la solidarietà della comunità piacentina, ma anche ribadire che questa pagina buia e drammatica nella storia del nostro Paese non può né deve essere mai dimenticata». A portare il Gonfalone di Piacenza, nell'occasione, il commissario Giuseppe Addabbo e l’agente Giulio Castruccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strage di Bologna, anche Piacenza partecipa al ricordo delle vittime

IlPiacenza è in caricamento