«Sulla Tari il Comune di Pontedellolio farà la sua parte»

Il sindaco Chiesa: «Interverremo anche sulla Cosap. Il Comune ha terminato gli interventi di manutenzione straordinaria per la piscina, nei prossimi giorni l’apertura dell’impianto»

La Giunta di Pontedellolio con al centro il sindaco Chiesa

L'Amministrazione Comunale di Pontedellolio, guidata dal sindaco Alessandro Chiesa, valuta un nuovo differimento delle scadenze per i pagamenti delle tasse comunali. Per quanto riguarda la Tari, la tassa sui rifiuti, «ancora troppa è l'incertezza del quadro normativo – spiega lo stesso sindaco Chiesa - tra le previste nuove deliberazioni dell'Autorità competente (Arera), gli attesi interventi legislativi e il differimento dei termini di approvazione del Piano finanziario Tari 2020 al 31 luglio disposto dal Decreto "Rilancio". Fondamentale importanza riveste il tema degli aiuti alle attività economiche sospese per effetto delle misure di contenimento, con particolare riguardo alla mancata fruizione del servizio durante la chiusura (per inesistente produzione di rifiuti). Il Comune farà sicuramente la sua parte, proporzionalmente alle proprie possibilità e competenze in materia. Prima però è necessario conoscere il contesto di regole in cui ci si deve muovere».

Sulla Cosap (il canone di occupazione del suolo pubblico) «il Decreto "Rilancio" – informa il sindaco Chiesa - ha esentato i titolari di concessione (e le nuove occupazioni) dal pagamento del canone per il periodo dal 1 maggio al 31 ottobre. Entro fine mese dovrebbe essere emanato il decreto ministeriale per l'erogazione ai Comuni delle risorse destinate al ristoro della suddetta esenzione. Intenzione dell'Amministrazione comunale, una volta conosciuta l'entità della somma spettante (ad oggi del tutto ignota!), è di intervenire in modo mirato a favore delle attività sospese per effetto delle misure di contenimento. Per completezza di informazione, si ricorda che il valore Cosap totale annuo del Comune di Pontedellolio è pari a circa 60mila euro».

Pontedellolio attende anche l’apertura della sua piscina all’aperto. «Le piogge di questi giorni – ha dichiarato il primo cittadino Chiesa - purtroppo, hanno causato rallentamenti nelle attività preparatorie del gestore. Il Comune, per quanto di propria competenza, ha terminato gli interventi di manutenzione straordinaria e di costruzione del guado. In settimana, compatibilmente con le condizioni meteo, comunicheremo la data ufficiale di apertura dell'impianto».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

piscina Pontedellolio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento