Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Sulla vicenda AstraZeneca molta emotività, attendiamo che Ema si pronunci giovedì»

Il dg Baldino: «Chi si è visto mandare a casa ieri e gli altri sospesi verranno tutti richiamati tutti per la settimana prossima, non finiranno in fondo all’elenco».

 

«Alle 16.30 di ieri ci è arrivata la comunicazione, alle 16.31 abbiamo bloccato le vaccinazioni e rimandato le persone a casa. È stato un fulmine a ciel sereno». Così Luca Baldino, direttore generale Ausl, ha commentato la vicenda della sospensione del vaccino AstraZeneca, che sta tenendo banco in tutto il Paese. «Giovedì 18 l’Ema – l’Agenzia europea per i medicinali - dovrebbe esprimersi. C’è molta emotività – è il parere di Baldino - su questa cosa. In Italia e in Inghilterra non si registra un aumento dei casi di trombosi». Erano 2400 i prenotati tra ieri (15 marzo), oggi (16 marzo) e mercoledì (17 marzo) con Astrazeneca. «Verranno tutti richiamati tutti per la settimana prossima, non finiranno in fondo all’elenco».

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento