Teleriscaldamento nella zona di piazza Cittadella, modifiche alla viabilità

Fino alle ore 20 del 3 agosto sarà vietata la circolazione in via Baciocchi, fatta eccezione per i mezzi del trasporto pubblico locale che, osservando il senso unico alternato in vigore solo per i bus, potranno accedere e uscire da via Risorgimento

Con riferimento ai lavori in corso per l’estensione della rete del teleriscaldamento nella zona di piazza Cittadella, per esigenze di cantiere si sono rese necessarie alcune modifiche e integrazioni alle limitazioni al traffico già previste. In particolare, fino alle ore 20 del 3 agosto sarà vietata la circolazione in via Baciocchi, fatta eccezione per i mezzi del trasporto pubblico locale che, osservando il senso unico alternato in vigore solo per i bus, potranno accedere e uscire da via Risorgimento. Varrà per tutti i veicoli il divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati, nel tratto delimitato da apposita segnaletica.  Contestualmente, nel tratto di via Cittadella compreso tra via Bacciocchi e via Gregorio X, è invertito il senso di marcia con direzione dalla prima alla seconda; i mezzi provenienti da via Bacciocchi, giunti all’intersezione con via Gregorio X, avranno l’obbligo di dare la precedenza ai veicoli provenienti da via Borghetto e, per entrambe le direzioni, l’obbligo di svolta verso via Gregorio X.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

Torna su
IlPiacenza è in caricamento