rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Attualità

Un luogo in più per lo stoccaggio degli aiuti all’Ucraina

Spazi aggiuntivi da oggi a Piacenza per lo stoccaggio materiali donati dai piacentini per la popolazione Ucraina grazie ad un'impresa

Occorreva maggiore spazio per far fronte alla forte richiesta e anche alla elevata generosità dei piacentini che hanno donato elevate quantità di vestiti, coperte e alimenti. La Pubblica Assistenza Croce Bianca-Anpas si quindi è rivolta all’assessore ai servizi sociali Federica Sgorbati per trovare un nuovo luogo adatto in città. Grazie alla disponibilità di un’azienda piacentina sono stati destinati ad Anpas alcuni locali ad uso gratuito nella periferia del Comune di Piacenza. È sempre sorprendente la generosità e disponibilità dei piacentini che anche in questo caso non si sono tirati indietro di fronte a una richiesta difficile ma importante. La messa a disposizione dei locali privati ad uso gratuito è stata possibile anche grazie all’interessamento dell’assessore Federica Sgorbati e del consigliere comunale Marco Montanari che è riuscito ad andare incontro alla richiesta dei tanti volontari che stanno raccogliendo e distribuendo vestiari e alimentari destinati sia alle zone di guerra sia per i profughi in arrivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un luogo in più per lo stoccaggio degli aiuti all’Ucraina

IlPiacenza è in caricamento