Attualità

Un Natale benefico al profumo di tartufi

Associazione italiana tartufai: un cesto con prodotti piacentini, parte del ricavato servirà per l’acquisto di concentratori di ossigeno per la casa residenza anziani Vittorio Emanuele II

I prodotti dei boschi e delle nostre montagne utili due volte: per fare un bel regalo e per aiutare gli anziani. E’ l’iniziativa dell’Associazione nazionale tartufai italiani (sezione Emilia Romagna) che propone un cesto con le prelibatezze piacentine, tutte declinate al sapore di tartufo. «Quest'anno la nostra associazione - spiega il presidente regionale Giuseppe Crescente - in collaborazione con l'azienda Ranca tartufi di Vernasca, vuole rendere disponibile un cesto regalo natalizio, per tutti i componenti della nostra associazione e loro amici, conoscenti e naturalmente famigliari. La realizzazione del cesto sarà totalmente curata dall'azienda Ranca Tartufi, che devolverà, insieme alla nostra associazione, 10 euro per ogni cesto natalizio venduto».

Il ricavato sarà totalmente devoluto alla Casa residenza anziani Vittorio Emanuele II Asp Città di Piacenza, per l'acquisto di alcuni generatori di ossigeno portatili, di cui la struttura ha necessità e «ci auguriamo che si riesca a raggiungere una donazione cospicua»

Per informazioni, 331 6824791 (anche whatsapp). Le consegne verranno effettuate ogni lunedì fino a Natale dalle 9 alle 10 con ritiro e pagamento presso la sede dell'associazione a Piacenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un Natale benefico al profumo di tartufi

IlPiacenza è in caricamento