rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Intitolazione / Gragnano Trebbiense

Un nome per la biblioteca ristrutturata di Gragnano: scelta tra 5 figure femminili

Cittadini e cittadine possono esprimere la propria preferenza tra Carmen Artocchini, Grazia Deledda, Natalia Ginzburg, Ipazia e Margherita Hack

Un nome per la biblioteca ristrutturata di Gragnano. «A conclusione dei lavori in corso – spiega la nota stampa - la biblioteca comunale, che sta diventando una fucina culturale sempre più interessante e un luogo di ritrovo sempre più frequentato da chi non si arrende alle proposte televisive, sarà davvero diversa. Più spaziosa, accessibile ai disabili, riqualificata». «Per questo motivo - spiegano Matteo Provini, consigliere comunale e volontario e la bibliotecaria Elisabetta Pallavicini - insieme all'amministrazione comunale abbiamo pensato di uscire dall'anonimato attraverso una specifica intitolazione».

Per la scelta del nome si è optato per un percorso di partecipazione. Nel mese di maggio i cittadini e le cittadine avranno la possibilità di esprimere una preferenza tra i cinque nomi proposti: Carmen Artocchini, Grazia Deledda, Natalia Ginzburg, Ipazia, Margherita Hack. «Abbiamo proposto nomi femminili - spiega la sindaca Patrizia Calza - accogliendo l'invito dell'assemblea regionale dell’Emilia-Romagna a procedere nelle intitolazioni di vie o luoghi pubblici a figure femminili, in considerazione del fatto che, purtroppo, anche nella toponomastica si sconta un fortissimo divario di genere. I nominativi proposti offrono un'ampia scelta, trattandosi di donne con profili molto diversi tra loro per caratteristiche, epoche storiche, e settori di impegno. Ci auguriamo un'ampia partecipazione».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un nome per la biblioteca ristrutturata di Gragnano: scelta tra 5 figure femminili

IlPiacenza è in caricamento