Un nuovo defibrillatore in piazza Roma a Sarmato

Il nuovo dispositivo è di ultima generazione e permette di soccorrere sia bambini che adulti con i medesimi elettrodi; il centro del paese resta così protetto da un presidio molto importante

Un defibrillatore è stato posizionato in piazza Roma a Sarmato, grazie alla generosità del Gruppo Alfa di Protezione Civile, che ha donato un nuovo dispositivo di soccorso al Comune, dopo la dismissione del precedente, sempre fornito dai volontari.
Il nuovo dispositivo è di ultima generazione e permette di soccorrere sia bambini che adulti con i medesimi elettrodi; il centro del paese resta così protetto da un presidio molto importante, che può permettere di salvare una vita.
«L'amministrazione comunale è grata al Gruppo Alfa, sempre presente e attivo sul territorio, per la donazione e per la disponibilità ad occuparsi della manutenzione del defibrillatore, che è stato posizionato nella teca allarmata adeguatamente protetta anche dalla pioggia che avevamo fatto realizzare lo scorso anno» spiega la sindaca Claudia Ferrari. «La presenza di un dispositivo di primo soccorso nel centro del paese è molto importante: si spera sempre di non averne bisogno, ma è fondamentale essere pronti in caso di necessità».
Il funzionamento del defibrillatore è semplice e si viene guidati passo dopo passo dal dispositivo stesso, ma gli stessi volontari del Gruppo Alfa sottolineano quanto sia importante frequentare un breve corso di formazione per essere sicuri di poter intervenire adeguatamente, qualora ce ne fosse bisogno; al momento non è possibile organizzare serate formative, i volontari si propongono di organizzarne una appena terminerà l'emergenza sanitaria.
Sarmato resta così “cardio protetto” anche nel pieno centro, nell'ottica di mantenere alta l'attenzione alla comunità sotto vari aspetti, anche in questo periodo così delicato in cui la maggior parte delle attenzioni sono concentrate per gestire le ripercussioni della pandemia sul territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • Piacenza e l'Emilia-Romagna in zona arancione: quello che c'è da sapere

  • Animale sulla strada, si ribalta tra il guard rail e il muro di una casa

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Irenfutura, 13 posizione aperte in Emilia per lavorare con Iren

Torna su
IlPiacenza è in caricamento