rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità

Un omaggio musicale per i cento anni dalla nascita del tenore Gianni Poggi

Sabato 9 ottobre alla Sala dei Teatini

Il “Requiem in Re minore K 626” di Wolfang Amadeus Mozart, eseguito alla Sala dei Teatini (Via Scalabrini, 9) - organizzato dal Centro Musicale Tampa Lirica, Fondazione Teatri e Comune nell’ambito della XV/a edizione del Premio Internazionale Gianni Poggi - quest’anno celebra il centenario della nascita del celebre tenore, nato a Piacenza il 4 ottobre 1921, morto il 16 dicembre 1989. L’esecuzione per soli, coro e orchestra è in programma sabato 9 ottobre. L’inizio è alle ore 17,30 avrà quali interpreti L’Orchestra Sinfonica delle Terre Verdiane e Coro dell’Opera di Parma, direttore Stefano Giaroli e con Renata Campanella soprano, Leonora Sofia contralto, Giovanni Maria Palmia tenore, Juliusz Loranzi basso.

L’ingresso è libero ma la capienza della sala ridotta al 50% nel rispetto delle norme anti-covid, consiglia di comunicare la partecipazione telefonando al 3348156576 (Marina), tenendo presente che l’ingresso è riservato alle persone munite di Green Pass o tampone negativo.  Il programma è stato presentato in conferenza stampa nella sala consiliare del Municipio con appassionati cenni alla storia del grande tenore, dall’assessore alla Cultura Jonathan Papamarenghi, dal presidente del Centro musicale Tampa Carlo Loranzi con il vice Rodolfo Bonelli e la signora Susanna Tassi; dal Maestro Stefano Giaroli, direttore dell’Orchestra sinfonica delle Terre Verdiane e dal il Maestro Andrea Rinaldi, presidente del Coro dell’Opera di Parma.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un omaggio musicale per i cento anni dalla nascita del tenore Gianni Poggi

IlPiacenza è in caricamento