Attualità

"Un respiro per la vita", raccolti fondi per l'acquisto di un concentratore di ossigeno

Da destinare alla casa residenza anziani Vittorio Emanuele II 

Si è concretizzato il progetto “Un respiro per la vita” partito a natale 2020 e promosso dalla associazione nazionale tartufai italiani-emilia romagna e dalla azienda “Ranca tartufi”. La bella iniziativa ha previsto la vendita di cesti natalizi, ricchi di prelibatezze piacentine tutte declinate al sapore di tartufo, indirizzando parte del ricavato all'acquisto di un concentratore di ossigeno portatile da destinare alla casa residenza anziani Vittorio Emanuele II di  a.s.p. Città di Piacenza.

La consegna di questo importante dispositivo medico è avvenuta martedì 4 maggio 2021 alla struttura; presenti per Asp Città di Piacenza il direttore generale Cristiana Bocchi, i coordinatori dell'area anziani Annalisa Messeni e Mariagabriella Cella e il medico di struttura Bottinelli. L'associazione nazionale tartufai italiani-Emilia Romagna era rappresentata dal presidente Giuseppe Crescente e dalla segretaria Patrizia Francavilla, mentre per l'azienda Ranca erano presenti i titolari Marco e Mara Comini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Un respiro per la vita", raccolti fondi per l'acquisto di un concentratore di ossigeno

IlPiacenza è in caricamento