rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità Sarmato

Una passeggiata al Topo Nero per immaginare il nuovo parco della sostenibilità

Sabato 26 marzo dalle 15 si svolgerà a Sarmato il primo dei tre appuntamenti di racconto, ideazione e progettazione previsti dal percorso di rigenerazione urbana dell’area dell’ex cinema

Una passeggiata per condividere ricordi e idee sul Topo Nero e l’inaugurazione del salotto delle idee: sono questi i due momenti che scandiranno il pomeriggio dei cittadini e delle cittadine di Sarmato che sabato prossimo parteciperanno alle attività organizzate nell’ambito del progetto di trasformazione dell’area in cui sorge l’ex cinema nel Parco della sostenibilità. 

L’appuntamento è per le 15 ai Giardini del centro polifunzionale Umberto I, in piazza Roma, da dove partirà la passeggiata per prendere confidenza con gli spazi che saranno interessati dall’intervento di rigenerazione urbana. Con la visita ci si propone in primo luogo di recuperare ricordi e aneddoti riguardanti il Topo Nero, che per tanti anni è stato uno dei principali spazi culturali e aggregativi dei Sarmatesi. Oltre che sala cinematografica, il Topo Nero era un vero centro polifunzionale in cui si svolgevano le feste dei coscritti, le recite scolastiche di bambini e ragazzi, spettacoli e serate danzanti con tanti giovani e, talvolta, l’incursione di personaggi famosi.

«Dopo anni di abbandono abbiamo finalmente l’occasione di recuperare questo luogo del cuore – spiega la sindaca Claudia Ferrari. Stiamo finalizzando la procedura di esproprio che si concluderà con la demolizione dell’edificio, prevista per l’estate 2022, e in seguito vogliamo trasformare l’area in un parco pubblico in cui sperimentare la sostenibilità in tutte le sue declinazioni, ambientale, sociale e culturale».

In questo progetto i cittadini e le cittadine saranno chiamati a contribuire con idee e proposte, e questo è il secondo obiettivo della passeggiata, che vuole anche essere un’occasione per cominciare a immaginare nuovi possibili usi dell’area. Un vero e proprio spazio per il confronto su questo e altri temi sarà inaugurato dopo la passeggiata ai Giardini del centro Umberto I, dove sarà allestito il Salotto delle idee, un angolo accogliente con tavoli e poltroncine in cui tutti potranno fermarsi per fare quattro chiacchiere e lasciare uno spunto o proporre un progetto per il nuovo Parco della sostenibilità. Al termine del processo, tutte le idee raccolte confluiranno nel documento di sintesi che costituirà la base del progetto di rigenerazione pianificato dall’amministrazione comunale. La giornata, aperta a tutti, si chiuderà con un momento conviviale.

L’ARCHIVIO DIGITALE DELLA MEMORIA DEL TOPO NERO

Tra gli obiettivi del percorso partecipativo c’è la creazione dell’Archivio digitale della memoria del Topo Nero, per conservare, valorizzare e rendere accessibili a tutti foto, documenti e materiali di vario tipo legati alla storia del cinema. Il Club fotografico sarmatese ha già consegnato diverse foto, perlopiù risalenti agli anni Cinquanta e Sessanta, in cui si riconoscono alcuni personaggi famosi, come Rita Pavone e Joe Sentieri, ma soprattutto tante persone di Sarmato. Le foto sono già state pubblicate sul sito https://sarmato.partecipa.online/ e tutti possono vederle. Chiunque abbia fotografie, vecchi biglietti, locandine o ricordi di altro tipo può inviarli via mail a partecipa.online@gmail.com oppure può portarli in municipio, il venerdì e il sabato dalle 9.30 alle 12.30, direttamente nell’ufficio della sindaca. «Non è necessario fissare un appuntamento – precisa Claudia Ferrari. Io o un altro amministratore o amministratrice saremo presenti anche per dare una mano a fotocopiare o scansionare il ricordo, in modo da poterne donare una copia per l’archivio e conservare l’originale».

Il progetto è realizzato con il sostegno della Regione Emilia-Romagna, che il Comune di Sarmato si è aggiudicato partecipando al Bando Partecipazione 2021 promosso dalla L.R. 15/2018. Tutte le informazioni sul percorso di rigenerazione e sugli appuntamenti in programma sono disponibili sul sito https://sarmato.partecipa.online/

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una passeggiata al Topo Nero per immaginare il nuovo parco della sostenibilità

IlPiacenza è in caricamento