rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Attualità

Unione nazionale mutilati per servizio, l'assemblea annuale dei soci

Il giorno 29 maggio nella sede della sezione provinciale dell'Unms (Unione nazionale mutilati per servizio) si è svolta l’assemblea annuale dei soci, per l’elezione delle nuove cariche sociali. Numerosi i partecipanti, i soci benemeriti e simpatizzanti. Il presidente provinciale, Maurizio Rivetti ha esposto la sua relazione, alla presenza del presidente regionale e della Sezione di Bologna, ufficiale Giuseppe Ficetola.

L’incontro non si è rilevato una semplice analisi del bilancio delle attività svolte dalla sezione di Piacenza ma anche l’occasione, come puntualizzato da Rivetti di «richiamare la vera natura dell’Unms, che è quella di un ente morale che in forma gratuita persegue finalità di partecipazione sociale. Dobbiamo saper ascoltare quelle persone che non hanno la stessa capacità di eloquio ed attivarci in merito perché è questo che deve saper offrire un'Istituzione a cui viene riconosciuto il carattere di persona giuridica soprattutto nella sfera del diritto privato».

Concetti fortemente sostenuti dall’ufficiale Giuseppe Ficetola il quale rilevando i vari fattori suscettibili di miglioramento individuava appropriati correttivi per il futuro che “deve essere un’ associazione al passo con i tempi” “fornendo assistenza ed informazioni aggiornate “a tutti i soci ed ai potenziali tali e famigliari”.    

Risulta pertanto di vitale importanza, per la sopravvivenza dell’Ente stesso, il contributo a titolo volontario di tutti per sostenere i soggetti più indifesi, anche per mezzo della donazione della quota dell’imposta IRPEF 5x1000 ( CF 80086270586). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Unione nazionale mutilati per servizio, l'assemblea annuale dei soci

IlPiacenza è in caricamento