rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità

"Uniti per un nuovo inizio": concluso il congresso Fisascat Cisl Parma Piacenza

Eletto anche il Segretario generale Fisascat Cisl Parma Piacenza Silvia Foschini, a grandissima maggioranza nel congresso di categoria

«La novità è che ci avvicineremo ancora di più agli iscritti del settore del commercio e dei servizi: vorremmo che tutte le lavoratrici e i lavoratori salvassero tra i propri “preferiti” la nostra mail fisascat.parma.piacenza@cisl.it e ci contattassero in caso di loro bisogno». Queste alcune delle parole pronunciate subito dopo l’elezione a Segretario generale Fisascat Cisl Parma Piacenza da Silvia Foschini, neo eletta a grandissima maggioranza nel congresso di categoria tenutosi ieri. 

Silvia Foschini, che ha alle spalle una ventennale esperienza in Fisascat, è ora alla guida della più numerosa associazione di lavoratori attivi nell’ambito della Cisl di Parma e Piacenza. Come intende procedere nei prossimi giorni e nei prossimi mesi ? “In primo luogo rafforzando la squadra che segue l’applicazione dei contratti e le vertenze di lavoro presso le sedi della Cisl a Parma e a Piacenza. Si tratta di un’equipe che offre tutela per più di 40 contratti nazionali (dagli addetti al terziario e al commercio, a quelli dei settori della ristorazione, dell’alberghiero e del turismo, delle realtà di culto, agli operatori dei servizi di pulizia e dei servizi socioassistenziali, alle guardie giurate, ai collaboratori familiari, fino ai dipendenti delle istituzioni, delle agenzie di scommesse e delle case da gioco), settori tra i quali ne figurano alcuni pesantemente colpiti dalla crisi pandemica”. E poi ? “Il nostro congresso è stata occasione per definire le priorità e le azioni da intraprendere per sostenere il reddito di chi lavora e difendere l’occupazione del territorio, in particolare rafforzando il sistema degli enti bilaterali, come per esempio Ebiter, in un contesto difficile e di grandi transizioni come quello attuale. Credo molto nei vantaggi consentiti dalla bilateralità, si tratta di uno strumento, previsto dal contratto, che permette iniziative come il pagamento dei libri di testo, il rimborso di spese mediche, ed altro, a cui provvedono enti in cui si trovano le rappresentanze delle imprese come quelle dei sindacati”. Al vostro congresso ha partecipato anche il Segretario generale nazionale Fisascat, Davide Guarini. “Sì, è stato bello averlo con noi, soprattutto perché lo slogan della giornata era “Uniti per un nuovo inizio: lavoro, crescita e qualità". Uniti, appunto: la sua presenza è stata significativa per tutti».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Uniti per un nuovo inizio": concluso il congresso Fisascat Cisl Parma Piacenza

IlPiacenza è in caricamento