rotate-mobile
Attualità Carpaneto Piacentino

«Vaccinare anche nella casa della salute di Carpaneto», il sindaco scrive all'Ausl

Arfani: «Costruire una rete capillare di prossimità, che potrebbe facilitare l'accesso al vaccino, auspicando che le forniture accelerino, consentendo un aumento delle somministrazioni in tempi rapidi»

Il sindaco di Carpaneto Andrea Arfani scrive all'Ausl per proseguire nell0obiettivo di attivare la somministrazione dei vaccini anti-Covid19 presso la Casa della Salute del paese. «Credo che sarebbe importante utilizzare la nostra Casa della Salute, nuova, e con locali a disposizione - scrive Arfani su Facebook -. In subordine, si potrebbe prendere in considerazione l'utilizzo di altri luoghi, che possiamo individuare in accordo con Ausl, e approntare allo scopo». Arfani si è confrontatocon i medici di medicina generale del territorio e con la referente, la dottoressa Anna Buonaditta, anche sulla necessità condivisa di portare avanti la richiesta presso l'azienda Usl. «Si tratterebbe di costruire una rete capillare di prossimità, che potrebbe facilitare l'accesso al vaccino, nel sincero auspicio che le forniture nazionali e regionali accelerino, consentendo un aumento delle somministrazioni in tempi rapidi - conclude il sindaco -. Il direttore dell'Ausl di Piacenza, che ringrazio per il confronto, mi ha garantito una risposta sul piano vaccinale, che condividerò non appena disponibile».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Vaccinare anche nella casa della salute di Carpaneto», il sindaco scrive all'Ausl

IlPiacenza è in caricamento