menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(repertorio)

(repertorio)

«Senza infermieri impiegheremo dai tre ai quattro anni per portare a compimento il piano vaccini»

Antonio De Palma, presidente nazionale del sindacato degli infermieri Nursing Up, critica il bando per la ricerca di Oss emesso dall'Ausl di Piacenza. «La vera "emergenza" è la carenza di infermieri»

«L'Emilia-Romagna cerca operatori socio-sanitari per la campagna vaccinale. Ma la vera "emergenza" è la carenza di infermieri, senza i quali impiegheremo dai tre ai quattro anni per portare a compimento il piano». Lo sostiene Antonio De Palma, presidente nazionale del sindacato degli infermieri Nursing Up, che critica il bando emesso di recente dall'Ausl di Piacenza per la ricerca di OSS (Operatori Socio sanitari) da reclutare con contratti di collaborazione e incarichi libero-professionali occasionali. «Un avviso pubblico che suscita non poche perplessità - commenta De Palma. «In piena emergenza pandemica, con un piano vaccini mai decollato, partiamo dalla coda, organizzando un bando per reclutare personale di supporto. Dove sono gli infermieri?». Il numero uno del Nursing critica Regioni e Ausl che «si muovono senza coordinamento», ma punta il dito anche sulle «lacune del progetto Arcuri». Il commissario, contesta De Palma, «non si preoccupa di redigere l'unico bando che potrebbe salvarci dal virus, ovvero quello per acquisire la disponibilità degli infermieri già in forze nelle Asl italiane. Parliamo di colleghi già in servizio, che ogni giorno ci confermano la loro disponibilità a scendere sul campo. Insomma, le forze le abbiamo dentro casa». Secondo il sindacato del resto «senza il ruolo indispensabile sul campo degli infermieri pubblici, impiegheremo dai tre ai quattro anni per portare a compimento il piano vaccini». Quindi, insiste De Palma, «ben vengano gli operatori socio-sanitari. Ma tutto questo era così urgente quando mancano le basi?».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Attualità

Inps: «Nuovo tentativo di truffa tramite e-mail»

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    «Siamo vaccinati, ora vogliamo riprendere le terapie in acqua»

  • Cronaca

    Ponte Lenzino, è il giorno della manifestazione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento