rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Attualità

Vaccini alle persone “estremamente vulnerabili”, da giovedì 18 si può prenotare

I 14mila piacentini appartenenti a questa categoria hanno ricevuto o riceveranno in questi giorni un SMS e una lettera da parte dell’Azienda Usl di Piacenza. Anticipata di un giorno la possibilità di prenotazione

Giovedì 18 marzo sarà già possibile prenotare la vaccinazione per tutti i cittadini individuati come “estremamente vulnerabili”. Le persone appartenenti a questa categoria hanno ricevuto o riceveranno in questi giorni un SMS e una lettera da parte dell’Azienda Usl di Piacenza. Si tratta di circa 14mila persone con fragilità dovute a specifiche patologie valutate come particolarmente critiche.

Dopo aver ricevuto la comunicazione dell’Ausl, gli interessati potranno recarsi in farmacia o agli sportelli CUP per prenotare la propria vaccinazione oppure potranno telefonare al numero verde 800.651.941.
Il vaccino somministrato a tecnologia mRNA (Pfizer o Moderna).

L’elenco delle patologie valutate come particolarmente critiche è consultabile anche al seguente link: https://www.covidpiacenza.it/wp-content/uploads/2021/03/schedaestremamentevulnerabili.pdf.
Nel caso in cui una persona non ricevesse comunicazione dall’Azienda entro la settimana, ma ritenesse di appartenere alle categorie di persone estremamente vulnerabili, potrà rivolgersi al proprio medico di famiglia: il professionista valuterà se attivare il percorso dedicato. Si legge in una comunicazione ufficiale dell'Asl. 

L’Azienda Usl invita coloro che hanno in corso trattamenti terapeutici particolari a consultare il proprio specialista di riferimento prima della prenotazione: occorre infatti programmare la data della somministrazione in modo da non interferire con l’azione dei farmaci.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini alle persone “estremamente vulnerabili”, da giovedì 18 si può prenotare

IlPiacenza è in caricamento