Valnure, anche Gianna Nannini appoggia il progetto “Trail Valley”

La rete sentieristica di Pontedellolio, Bettola, Farini e Ferriere riceve l’appoggio della celebre cantante

Gianna Nannini

Il comprensorio “Trail Valley”, per chi non lo sapesse, è una rete di 560 chilometri di sentieri tracciati nell’Alta Valnure. Un’iniziativa importante che da qualche anno un gruppo di ragazzi dell’Alta Valnure sta provando a portare avanti e ad implementare nel corso dei mesi. I sentieri coinvolgono i comuni – Pontedellolio, Bettola, Farini e Ferriere – e permettono di sfruttare gli spazi di una valle che è ricca di percorsi noti e meno noti, di varie difficoltà. L’obiettivo è offrire una palestra naturale ai frequentatori della vallata in ogni momento dell’anno, oltre ad organizzare anche escursioni guidate. Anche la cantante senese Gianna Nannini, che da anni a Montosero di Bettola si gode i suoi momenti di relax, appoggia l’iniziativa, tanto da sfoggiare la t-shirt del progetto. La community “Trail Valley” sta aumentando i suoi iscritti. L’estate 2020, che ha visto una presenza massiccia di visitatori in Valnure, ha registrato un importante aumento degli iscritti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento