Attualità

Valnure, anche Gianna Nannini appoggia il progetto “Trail Valley”

La rete sentieristica di Pontedellolio, Bettola, Farini e Ferriere riceve l’appoggio della celebre cantante

Gianna Nannini

Il comprensorio “Trail Valley”, per chi non lo sapesse, è una rete di 560 chilometri di sentieri tracciati nell’Alta Valnure. Un’iniziativa importante che da qualche anno un gruppo di ragazzi dell’Alta Valnure sta provando a portare avanti e ad implementare nel corso dei mesi. I sentieri coinvolgono i comuni – Pontedellolio, Bettola, Farini e Ferriere – e permettono di sfruttare gli spazi di una valle che è ricca di percorsi noti e meno noti, di varie difficoltà. L’obiettivo è offrire una palestra naturale ai frequentatori della vallata in ogni momento dell’anno, oltre ad organizzare anche escursioni guidate. Anche la cantante senese Gianna Nannini, che da anni a Montosero di Bettola si gode i suoi momenti di relax, appoggia l’iniziativa, tanto da sfoggiare la t-shirt del progetto. La community “Trail Valley” sta aumentando i suoi iscritti. L’estate 2020, che ha visto una presenza massiccia di visitatori in Valnure, ha registrato un importante aumento degli iscritti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valnure, anche Gianna Nannini appoggia il progetto “Trail Valley”

IlPiacenza è in caricamento