rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Attualità

Valorizzare la tomba romana del Polichirurgico: il progetto degli studenti del Tramello Cassinari

Come valorizzare la tomba romana venuta alla luce vent’anni fa durante gli scavi per realizzare il padiglione polichirurgico dell’ospedale di Piacenza?

Come valorizzare la tomba romana venuta alla luce vent’anni fa durante gli scavi per realizzare il padiglione polichirurgico dell’ospedale di Piacenza? È questo il tema di un interessante progetto elaborato da una ventina di studenti degli istituti superiori geometri Tramello e artistico Cassinari di Piacenza. Il gruppo, guidato dall’insegnanti Anna Stevani insieme alla collega tutor interna Roberta Gulieri, ha elaborato una proposta di valorizzazione del manufatto con l’autorizzazione della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Parma e Piacenza. Il progetto multidisciplinare curato dagli studenti sarà illustrato giovedì 7 giugno, alle ore 17, nella sala conferenze di Malattie infettive, all’ospedale di Piacenza (Edificio 9 A/B). La tomba presenta una tipologia molto antica, diffusa in Italia centrale ma rara al Nord. In occasione della presentazione interverranno, oltre ai ragazzi e agli insegnanti redattori della proposta , il direttore generale Ausl Luca Baldino e il funzionario della Soprintendenza Marco Podini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valorizzare la tomba romana del Polichirurgico: il progetto degli studenti del Tramello Cassinari

IlPiacenza è in caricamento