Verde pubblico, «Nessun intervento sconsiderato su quei tigli»

Lo sottolinea la direzione del Polo di mantenimento Pesante Nord, in relazione alla segnalazione di un lettore

Nessun intervento sconsiderato su quei tigli. Lo sottolinea la direzione del Polo di mantenimento Pesante Nord, in relazione alla segnalazione di un lettore dal titolo “Verde pubblico, ci vuole competenza nel gestirlo”, pubblicato il 13 febbraio. Su quegli alberi è stata svolta una perizia e sono intervenuti i tecnici del Consorzio fitosanitario. Accertata la malattia di alcune piante (due sono state poi abbattute) e la necessità di una potatura, la direzione ha avvertito il Nucleo carabinieri forestali, che hanno svolto un sopralluogo. In seguito, è stata indetta una gara, vinta da una ditta di Parma specializzata nel verde, che sta eseguendo i lavori di potatura su circa 200 tigli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Al via lunedì 19 i test sierologici gratuiti e rapidi in farmacia per studenti e familiari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento