Via Boselli, conclusi gli interventi di sistemazione dell’asfalto

L’Assessore Tassi: «Altra via riqualificata. Prosegue il piano di lavori pubblici dell’Amministrazione»

Un tratto di via Boselli

Si sono conclusi da poco gli interventi di sistemazione dei tratti più ammalorati della pavimentazione di via Boselli, in particolare le porzioni comprese tra via Manfredi e via Martiri della Resistenza e tra corso Europa e via Buozzi, per una superficie totale pari a circa 4500 metri quadri, dove nei prossimi giorni verrà tracciata la segnaletica orizzontale.
«Abbiamo in programma per il 2020 – commenta l’Assessore ai Lavori Pubblici Marco Tassi – decine di interventi di rifacimento e sistemazione della pavimentazione di strade e marciapiedi, in molte zone della città dal centro alle periferie, alle frazioni. Era un impegno che ci eravamo presi in campagna elettorale, che abbiamo iniziato già negli anni scorsi e su cui abbiamo investito notevoli risorse, con l’obiettivo di riqualificare e mettere in sicurezza molte zone della città che da troppi anni non vedevano alcun intervento manutentivo».
«Il blocco dei cantieri degli scorsi mesi – conclude Tassi – imposto dalle normative legate all’emergenza sanitaria Covid-19, non ci ha permesso di iniziare prima con il piano di lavori programmato, che comunque è ripreso non appena possibile con una serie di interventi che hanno già interessato decine di vie cittadine e che proseguiranno per i prossimi mesi».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

  • «Ho ucciso Leonardo, ma l’ho fatto per difendermi. Chiedo scusa alla famiglia»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento