rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità

Via Emilia Pavese, riqualificato un nuovo tratto

L’assessore ai lavori pubblici Tassi: «Entro la primavera strada sistemata fino a Piazzale Torino»

Dopo aver riqualificato nei mesi scorsi il tratto di via Emilia Pavese all'interno dell'abitato di Sant'Antonio in prossimità della scuola, il Comune ha concluso nei giorni scorsi anche l'intervento di sistemazione del manto stradale nel tratto dalla stessa scuola fino alla rotonda che immette all'Autostrada A21.

«Si tratta di un asse viario fondamentale per la città, verso la Val Tidone e la parte occidentale della nostra provincia. Purtroppo per troppi anni non era stato interessato da lavori di manutenzione e si erano evidenziate condizioni di ammaloramento dell'asfalto, che provocava difficoltà e pericoli alla circolazione – spiega l'assessore ai Lavori Pubblici, Marco Tassi –. Dopo un primo intervento concluso nei mesi scorsi, in prossimità della scuola di Sant'Antonio, abbiamo terminato in questi giorni i lavori di riqualificazione di un altro significativo tratto, senza dimenticare come da poco è stato rifatto anche il manto stradale di via I Maggio che interseca la rotonda nei pressi dell'ingresso dell'A21. Ma non ci fermiamo qui: sono già stati stanziati i fondi per proseguire la riqualificazione della via Emilia Pavese fino alla rotonda di Barriera Torino, all'ingresso del centro storico, risolvendo situazioni di degrado e pericolo che da troppo tempo non avevano risposta». Il tratto interessato dai recenti lavori, conclusi in soli due giorni, conta una superficie totale di circa 4mila metri quadri. Nei prossimi giorni, compatibilmente con le condizioni meteo, sarà completato il ripristino della segnaletica orizzontale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Emilia Pavese, riqualificato un nuovo tratto

IlPiacenza è in caricamento