rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità

Vietato offendere l’Amministrazione comunale sui social, aggiornato il Codice dei dipendenti

Il codice di comportamento dei dipendenti del Comune di Piacenza è stato rivisto. Spunta il divieto di offendere e denigrare la Giunta

È stato aggiornato il “Codice di comportamento dei dipendenti del Comune di Piacenza”. Il testo, revisionato in poche parti, presenta però una novità rilevante. Come è stato già introdotto in diversi enti locali del Paese, anche i dipendenti del Comune di Piacenza (che sono circa seicento) devono stare attenti a come utilizzano i social network. È infatti vietato contestare in maniera offensiva l’Amministrazione Comunale sui moderni strumenti di comunicazione. «Si richiama – si legge l’aggiunta introdotta nel regolamento - altresì, il divieto di espressioni offensive e/o denigratorie verso l'Amministrazione a mezzo di social network, blog o forum online (come sollecitato da ANAC nella Delibera n. 177/2020), salvo il corretto esercizio del diritto di critica. Salvo il diritto di esprimere valutazioni e diffondere informazioni a tutela dei diritti sindacali, il dipendente comunale si astiene da dichiarazioni pubbliche offensive nei confronti dell'amministrazione comunale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vietato offendere l’Amministrazione comunale sui social, aggiornato il Codice dei dipendenti

IlPiacenza è in caricamento