Vigolzone, dal 15 giugno parte il centro estivo

L’assessore Serena: «Il Comune ha previsto 15mila euro per aiutare le famiglie a coprire i costi di tutti i centri estivi accreditati». A Pontedellolio parte il 22 giugno, le precisazioni del vicesindaco Callegari

la piscina di Vigolzone

Lunedì 15 giugno parte anche il centro estivo di Vigolzone della “Total Sport Asd”, che già gestisce il centro sportivo del paese della Lucia Serena-2Valnure. Il centro estivo, per i bambini con più di tre anni, rimarrà aperto fino all’11 settembre, senza pause ad agosto. «Riteniamo che per le bambine e i bambini che hanno sofferto molto le misure restrittive di questo periodo – spiega Lucia Serena, assessore ai servizi sociali e alla pubblica istruzione - sia indispensabile tornare a giocare con i loro coetanei. Così i genitori potranno incominciare a lavorare con serenità sapendo che i loro figli possono ritornare a ritrovarsi per apprendere e giocare in totale sicurezza». «Per abbattere l’aumento delle rette dovuto all’applicazione dei protocolli di sicurezza anti-Covid – aggiunge l’assessore - abbiamo stanziato come Comune 15mila euro. Pertanto, i genitori, oltre ad accedere alle agevolazioni contenute nel Decreto Rilancio quali bonus babysitter e voucher, potranno beneficiare del bonus comunale per il pagamento dei centri estivi accreditati. Ovviamente il bonus non riguarda solo il centro di Vigolzone, ma tutti i centri estivi accreditati». Il contributo del Comune di Vigolzone è di 50 euro settimanali per chi frequenta il centro estivo a tempo pieno (a Vigolzone va dalle 7.30 alle 17.30, ad esempio). Per il part time sono 35 euro settimanali (7.30-14, sempre a Vigolzone). Sul sito del Comune è pubblicato il modulo per la domanda di ammissione al bonus comunale. All’esterno dall’edificio comunale è possibile anche trovare il modello cartaceo: una volta compilato si può inserire nella cassetta delle lettere dell’ente. La quota di compartecipazione del Comune verrà versata direttamente al gestore del centro estivo accreditato.

A PONTEDELLOLIO IL CENTRO ESTIVO DI EUREKA PARTE IL 22 GIUGNO

«Grazie alla fondamentale collaborazione della Parrocchia di Pontedellolio e, personalmente, di don Mauro Bianchi – fa sapere il Fabio Callegari-2vicesindaco Fabio Callegari - il centro estivo verrà attivato da Eureka Coop. Soc. a partire dal 22 giugno. Nell’ambito di tale attività verranno garantiti – al fine di rispettare le normative attualmente in vigore – almeno 3 gruppi di 7 partecipanti ciascuno, di cui 2 a tempo pieno (8 ore giornaliere) e 1 a tempo parziale (4 ore giornaliere). Per quanto riguarda la fascia d’età compresa tra i 3 e 6 anni di età, a seguito di un confronto con il Consiglio di amministrazione della Scuola Materna “Giovanni Rossi”, è emersa la volontà di non attivare il centro estivo. Per tale ragione, d’intesa con Total Sport ADS ed il Comune di Vigolzone, è stata avviata una collaborazione grazie alla quale i bambini pontolliesi potranno partecipare al centro estivo organizzato dalla Total Sport Asd. Per compensare il disagio di doversi recare fuori dal territorio comunale l’Amministrazione sta quantificando l'entità del contributo che verrà riconosciuto alle famiglie e modalità di erogazione. Per quanto invece attiene al centro estivo presso il Nido, al momento non è possibile procedere con la relativa attivazione per ragioni normative. In conclusione – informa il vicesindaco Callegari - si ritiene doveroso segnalare come a causa dell’emergenza sanitaria tutt’ora in atto, qualora non fosse possibile garantire a tutti i richiedenti la partecipazione al centro estivo, verrà effettuata una selezione sulla base delle indicazioni sovra comunali». Sul sito istituzionale del Comune sono state pubblicate le prime istruzioni per l'iscrizione dei bimbi al centro estivo pontolliese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Invia le foto del tradimento alla moglie dell'amante della sua compagna, prima condanna per revenge porn a Piacenza

  • Sorprende i ladri in casa, 90enne scaraventata a terra e rapinata

  • «Ho ucciso Leonardo, ma l’ho fatto per difendermi. Chiedo scusa alla famiglia»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento