menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Visitpiacenza.it sbarca sulla rete: online il nuovo portale turistico informativo della provincia di Piacenza

Organizzato per sezioni che approfondiscono località, eventi e itinerari delle vallate del capoluogo e della Bassa piacentina, il sito punta fortemente sull'interazione con i social

Individuata dalla Regione Emilia Romagna come titolare della Redazione Locale unica per garantire i servizi dal precedente portale informativo della Provincia di Piacenza,  Destinazione Turistica Emilia annuncia l’attivazione di www.VisitPiacenza.it, nuovo contenitore di informazione turistica dell’intero territorio provinciale di Piacenza. Il neonato sito eredita i materiali e i dati del proprio predecessore, gestito dalla Provincia di Piacenza fino all'avvento della Legge Delrio (L. n.56/2014), che ne ha modificato le competenze.

«Come già evidenziato dai risultati del sito VisitEmilia.it, è oggi più che mai necessario offrire agli utenti, in quanto futuri turisti, uno strumento in grado di illustrare il territorio e le sue eccellenze», commenta il neo-presidente di Destinazione Turistica Emilia Cristiano Casa. «Si tratta inoltre di garantire una continuità a livello di struttura e di immagine con la rete dell’informazione regionale, avendo predisposto uno strumento che interagisce direttamente con www.emiliaromagnaturismo.it”.

Parte del Sistema di Informazione al Turista (SITur) della Regione Emilia-Romagna - che ha il principale punto di accesso nel portale Emilia Romagna Turismo - VisitPiacenza.it raccoglie le informazioni relative al territorio piacentino e contenuti che sono stati sottoposti a un’operazione di restyling e aggiornamento sul piano grafico e redazionale, per assicurare all’utente un’esperienza di navigazione agile e facilmente leggibile, grazie all’organizzazione per filtri e all’utilizzo della georeferenziazione.

«Anche se possiamo ancora definirlo un work in progress», spiega Patrizia Barbieri, sindaco di Piacenza e presidente della Provincia di Piacenza, «è già evidente come il portale possa ricoprire un ruolo decisivo nella promozione del territorio piacentino e dei suoi operatori pubblici e privati». 

Organizzato per sezioni che approfondiscono località, eventi e itinerari delle vallate, del capoluogo e della Bassa piacentina, il sito punta fortemente sull'interazione con i social, sui quali /visitpiacenza.official è presente con profili Facebook, Instagram e Twitter. A tal proposito, è in corso la realizzazione di un servizio fotografico per fornire nuove immagini in grado di valorizzare il territorio nelle diverse stagioni. 

Come nuovo Sito Ufficiale di Informazione Turistica della provincia, VisitPiacenza.it è stato realizzato grazie alla condivisione di intenti tra Destinazione Turistica Emilia, i Comuni di Piacenza, Bobbio, Castell’Arquato e l’Unione dei Comuni Val Nure Val Chero, sedi degli uffici IAT del territorio piacentino, che svolgono il ruolo di sub-redazioni. Una volta a regime, la gestione della redazione centrale sarà assunta dal Comune di Piacenza, in quanto capoluogo e dotato di un ufficio IAT a valenza provinciale, che già ora svolge la mansione di coordinamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Paga per sbloccare il pacco": attenzione alla nuova truffa via sms

Attualità

Inps: «Nuovo tentativo di truffa tramite e-mail»

social

Bonus vacanze 2021: come funziona?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento